Ultimo aggiornamento prezzi: 25 Maggio, 2020 15:21
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon at the time of purchase will apply to the purchase of this product.

Riducal Amidi e Zuccheri funziona? Recensioni, opinioni e prezzo

Aggiungi alla lista dei desideriAggiuntoRemoved from wishlist 0
Scrivici cosa ne pensi!
Avvisami quando raggiunge un certo prezzo
×
Notify me, when price drops
Set Alert for Product: Riducal Amidi e Zuccheri 30 Compresse (SubitoFarma) - 9,70€

9,70

Prezzo migliore subitofarma.comSubitoFarma
Compra al miglior prezzo

Riducal amidi e zuccheri è la referenza della linea Riducal, prodotta da Chemist’s Research, utile a favorire la perdita di peso in un contesto di dieta ipocalorica per azione sul metabolismo dei carboidrati assunti con l’alimentazione.

L’azione cardine è rappresentata dalla riduzione dell’assorbimento dei carboidrati, per effetto dell’azione di inibizione dell’amilasi da parte dell’estratto di fagiolo bianco; da questo baccello (Phaseolus vulgaris) si ricava un estratto ricco in proteine vegetali, fra queste la faseolamina è in grado di rallentare l’assorbimento degli zuccheri a livello intestinale interferendo con gli enzimi preposti al loro assorbimento. La faseolamina inibisce infatti l’azione delle alfa-amilasi, enzimi pancreatici che hanno la funzione di metabolizzare gli amidi (scinderli in molecole più piccole e quindi assimilabili). La riduzione dell’assorbimento di amidi e zuccheri fa sì che il fagiolo bianco sia stato proposto anche per trattare scompensi glicemici lievi.

Viene consigliata l’assunzione di una compressa due volte al giorno durante o subito dopo i pasti principali, oppure entrambe le compresse contemporaneamente nel caso di pasti particolarmente abbondanti.

È possibile inoltre l’associazione con Riducal Grassi se desiderato.

MinSan: 906833862
Compresse (Da deglutire intera)
Linea Riducal
Ultimo aggiornamento il 26 Maggio, 2020 09:34

Riducal Amidi e Zuccheri funziona? Recensioni, opinioni e prezzo Prezzi

18,00€
25 Maggio, 2020 15:21
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon.com (Amazon.in, Amazon.co.uk, Amazon.de, etc) at the time of purchase will apply to the purchase of this product.
3 new from 14,90€

Andamento dei prezzi nel tempo

Prezzi di Riducal Amidi e Zuccheri 30 Compresse (SubitoFarma)
Ultime variazioni
  • 9,70€ - 16 Maggio, 2020
  • 9,87€ - 9 Maggio, 2020
  • 9,70€ - 6 Maggio, 2020
  • 9,87€ - 5 Maggio, 2020
  • 9,70€ - 30 Aprile, 2020
  • 9,87€ - 28 Aprile, 2020
  • 9,70€ - 23 Aprile, 2020
  • 9,87€ - 21 Aprile, 2020
Since: 5 Aprile, 2020
  • Prezzo più alto 9,87€ - 21 Aprile, 2020
  • Prezzo più basso 9,70€ - 5 Aprile, 2020

Composizione

Composizione per singola unità posologica (compressa, capsula, flaconcino, bustina, ...) o per 100 ml nel caso di formulazioni in flacone.
Principio attivoQuantità
Fagiolo1500 mg
Gymnema sylvestre (Retz) R.Br.100 mg
Vitamina B3213.5 mg
Cromo100 mcg
  1. Fagiolo, anche conosciuto/a come Phaseolus vulgaris L.
  2. Vitamina B3, anche conosciuto/a come Niacina, Acido nicotinico, Niacinamide, Nicotinamide, Vitamina PP

Avvertenze

Disclaimer: Il seguente elenco potrebbe non essere esaustivo, si raccomanda di consultare il proprio medico o farmacista per qualsiasi dubbio, soprattutto nel caso di patologie e/o contemporaneo utilizzo di farmaci o integratori (anche se non segnalati nell'elenco seguente); in caso di comparsa di effetti indesiderati interromperne immediatamente l'assunzione e rivolgersi al medico.

  • Cromo
    • Tutti i farmaci in grado di ridurre l’acidità gastrica (antiacidi, anti-H2, inibitori di pompa) possono alterare i processi di assorbimento del cromo.
    • Il minerale può interagire con numerosi farmaci, tra cui beta-bloccanti (farmaci usati per ridurre la frequenza del battito cardiaco e/o la pressione arteriosa), cortisonici, insulina (si raccomanda attenzione ai pazienti diabetici in terapia, anche se orale), antinfiammatori.
    • Un eccessiva presenta di cromo nell’organismo può determinare complicazioni, anche se di norma si tratta di casi legati a contaminazioni ambientali (ma è per questa ragione importante evitare l’associazione di diversi integratori che lo contengono in dosi più o meno elevate).
  • Fagiolo
    • Non sono noti effetti indesiderati importanti, mentre è opportuna cautela nei pazienti diabetici in terapia, che potrebbero necessitare di un aggiustamento della dose dei medicinali assunti. I possibili effetti avversi riportati in letteratura sono lievi e comprendono mal di testa, feci molli, flatulenza e costipazione. Non è nota la tollerabilità sul lungo periodo.
  • Gymnema sylvestre (Retz) R.Br.
    • È generalmente ben tollerata, ma è controindicata l’associazione con altri ipoglicemizzanti (integratori o farmaci) per il possibile rischio di ipoglicemia. Ad alte dosi potrebbero comparire disturbi gastrici, mentre alcuni autori segnalano un possibile effetto lassativo.
  • Vitamina B3
    • Alle dosi comunemente usate è considerata sicura.

Avvertenze generali
  • Non superare la dose giornaliera consigliata dal produttore.
  • Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata ed uno stile di vita sano.
  • Per un utilizzo prolungato rivolgersi preventivamente al proprio medico.
  • Conservare il prodotto in un luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla luce e dalle fonti di calore localizzate, dai raggi solari e dall’umidità.
  • Non utilizzare oltre la data di scadenza.

Posso ottenere lo stesso risultato senza l'integratore?

Disclaimer: I contenuti seguenti devono essere intesi come trattazione generale riferita a soggetti sani e, dove indicato, espressione del personale parere dell'autore; in caso di specifiche circostanze il proprio medico e/o farmacista possono rilevare esigenze diverse e per questo consigliare in modo appropriato (quando non addirittura indispensabile) l'assunzione di integratori e/o nutraceutici.

A mio parere è piuttosto semplice sostituire questo integratore con un consumo regolare di legumi e verdura, possibilmente all’inizio del pasto per beneficiare anche dell’effetto saziante riducendo così le calorie totali ingerite durante il pasto.

Anche per i soggetti più sensibili non è difficile abituarsi al consumo periodico di legumi, a patto di introdurli gradualmente nella propria dieta (e magari con l’accortezza di farli cuocere con l’alga kombu, per ridurre ulteriormente il rischio di flatulenza).

Questo approccio consente di adottare un regime alimentare più sano e, a differenza del ricorso ad un integratore, sostenibile anche sul lungo periodo.

Roberto Gindro, laureato in farmacia, PhD


  • Cromo
  • Fagiolo
    • Alla luce dell’inconsistenza dei risultati emersi, sembra preferibile l’assunzione di legumi (insieme a frutta e verdura in abbondanza) al fine di beneficiare di tutto il ventaglio di molecole contenute nell’alimento tal quale.
  • Gymnema sylvestre (Retz) R.Br.
    • L’azione antidiabetica gode di una discreta letteratura scientifica a supporto, benché ancora preliminare; attualmente un corretto stile di vita (attivo e basato su una dieta sana, varia, povera di zuccheri semplici e grassi di origine animale) rimane in ogni caso il perno su cui costruire la prevenzione e il trattamento delle condizioni legate al metabolismo degli zuccheri (diabete, resistenza insulinica, …).
  • Vitamina B3
    • Come spesso succede con le vitamine le vengono attribuite numerose proprietà ed effetti, ma i benefici provati legati ad una sua supplementazione sono in realtà limitati; sembra tuttavia efficace nel migliorare il profilo lipidico (colesterolo buono/cattivo nel sangue) quando somministrata a dosi elevate (che tuttavia richiedono il preventivo parere medico).

Recensioni (0)

Recensioni dei lettori

0.0 su 5
0
0
0
0
0
Cosa ne pensi?

Ancora nessuna recensione.

E tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non solo diete