Riducal Amidi e Zuccheri 30 Compresse: funziona davvero?

Aggiungi alla lista dei desideriAggiuntoRemoved from wishlist 0
Scrivici cosa ne pensi!

Riducal Amidi e Zuccheri 30 Compresse: funziona davvero?
Riducal Amidi e Zuccheri 30 Compresse: funziona davvero?

Descrizione

Riducal amidi e zuccheri è la referenza della linea Riducal, prodotta da Chemist’s Research, utile a favorire la perdita di peso in un contesto di dieta ipocalorica per azione sul metabolismo dei carboidrati assunti con l’alimentazione.

Posologia ed uso

Viene consigliata l’assunzione di una compressa due volte al giorno durante o subito dopo i pasti principali, oppure entrambe le compresse contemporaneamente nel caso di pasti particolarmente abbondanti.

È possibile inoltre l’associazione con Riducal Grassi se desiderato.

Composizione ed ingredienti

Passiamo ora alla sezione più consultata delle recensioni, l’analisi della composizione.

Riducal amidi e zuccheri contiene:

  • Fagiolo bianco;
  • Cromo;
  • Gymnena silvestris.

Dal baccello di fagiolo bianco (Phaseolus vulgaris) si ricava un estratto ricco in proteine vegetali fra le quali la più attiva è la faseolamina, sostanzialmente un flavonoide (composto glicoproteico). Queste proteine vegetali, quando ingerite, sono in grado di rallentare l’assorbimento degli zuccheri a livello intestinale interferendo con gli enzimi preposti al loro assorbimento. La faseolamina inibisce l’azione delle alfa-amilasi, enzimi pancreatici che hanno la funzione di metabolizzare gli amidi (scinderli in molecole più piccole e quindi assimilabili). La riduzione dell’assorbimento di amidi e zuccheri fa sì che il fagiolo bianco sia consigliato anche per trattare scompensi glicemici lievi come nel caso del diabete di tipo I e II. Alcuni studi hanno dimostrato l’efficacia sugli animali, mentre sull’uomo mancano ancora dei dati definitivi.

Il cromo è un elemento essenziale per il nostro organismo, lo si ritrova anche nel DNA, ma soprattutto è coinvolto nei meccanismi di rilascio dell’insulina. Sembra che una sua carenza porti ad un’alterazione del metabolismo degli zuccheri, dei grassi e delle proteine procurando, in alcuni casi, aumento di glicemia, di colesterolo e trigliceridi nel sangue e diminuzione della resistenza immunitaria. Sembra inoltre che riesca ad esercitare una funzione anche sui grassi di deposito. Il cromo è usato negli integratori sotto forma di sale, esistono diversi sali organici come ad esempio il polinicotinato, il picolinato, che risultano essere maggiormente biodisponibili rispetto a quelli inorganici. Infatti in Riducal 1200 il cromo è presente proprio sotto forma di polinicotinato, complesso di cromo e niacina (acido nicotinico o vitamina PP).

Della Gymnema silvestris si utilizzano soprattutto le foglie da cui si ricava un estratto concentrato ricco di acido gimnemico, uno dei suoi principi attivi più importanti. La pianta è nota nella tradizione medica orientale e recentemente il suo uso ha cominciato a diffondersi anche da noi. E’ una pianta dall’effetto ipoglicemizzante, in particolare la sua azione si esplica nella fase di assorbimento del glucosio a livello intestinale: si può arrivare ad una diminuzione anche del 50%. La particolarità dell’acido gimnemico risiede nella sua struttura molecolare molto simile a quella del glucosio: i villi intestinali adibiti all’assorbimento degli zuccheri vengono, in presenza dell’acido, temporaneamente bloccati, in questo modo sono indisponibili ad assorbire il glucosio in transito.

Opinioni e pareri: funziona?

L’avete provato? Che risultati avete avuto? Avete dei dubbi su Riducal amidi e zuccheri? Scrivete tutto nei commenti!

Recensioni (0)

Recensioni dei lettori

0.0 su 5
0
0
0
0
0
Cosa ne pensi?

Ancora nessuna recensione.

E tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non solo diete