Ultimo aggiornamento prezzi: 22 Aprile, 2021 04:21
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon at the time of purchase will apply to the purchase of this product.

Normast 600 mg, a cosa serve? Funziona? Opinioni e prezzo

Scrivici cosa ne pensi!

28,50 27,60

Acquista con sicurezza su amazon.itAmazon.it
Compra ora

Normast è un integratore neuroprotettore, che promette cioè di esplicare un effetto antinfiammatorio sui nervi e riducendo così il dolore neuropatico (può essere usato ad esempio per affezioni quali sindrome del tunner carpale, neuropatia diabetica, sciatalgia, herpes zoster, …).

È disponibile in commercio in 3 diverse referenze:

  • Normast 600 bustine, microgranuli orosolubili (da sciogliere direttamente sulla lingua)
  • Normast 600 compresse
    • 20 compresse
    • 60 compresse

La dose più comunemente utilizzata prevede l’assunzione di 1-2 dosi al giorno, a giudizio medico; il produttore suggerisce cicli di almeno 30 giorni.

Gli integratori sono privi di lattosio e glutine.

MinSan: 930173772
EAN: 8031359080124
Bustine orosolubili (Da masticare)
Linea Normast
Ultimo aggiornamento il 22 Aprile, 2021 04:21

Normast 600 mg, a cosa serve? Funziona? Opinioni e prezzo Prezzi

27,60€ 28,50€
22 Aprile, 2021 04:21
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon.com (Amazon.in, Amazon.co.uk, Amazon.de, etc) at the time of purchase will apply to the purchase of this product.
15 new from 24,83€
46,35€ 51,53€
22 Aprile, 2021 04:21
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon.com (Amazon.in, Amazon.co.uk, Amazon.de, etc) at the time of purchase will apply to the purchase of this product.
11 new from 45,64€
28,81€
22 Aprile, 2021 04:21
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon.com (Amazon.in, Amazon.co.uk, Amazon.de, etc) at the time of purchase will apply to the purchase of this product.
3 new from 28,81€

Promozioni e prodotti correlati sponsorizzati

Andamento dei prezzi nel tempo

Prezzi di Epitech Group Normast Integratore Alimentare per il Nervo Periferico, 600 mg - 20 Compresse
Ultime variazioni
  • 25,33€ - 5 Dicembre, 2020
  • 27,19€ - 4 Dicembre, 2020
  • 26,98€ - 1 Dicembre, 2020
  • 27,19€ - 29 Novembre, 2020
Since: 29 Novembre, 2020
  • Prezzo più alto 27,19€ - 29 Novembre, 2020
  • Prezzo più basso 25,33€ - 5 Dicembre, 2020

Hai domande? Dubbi? Segnalazioni?

Scrivi di seguito...


 

Descrizione

A cosa serve Normast 600?

Le indicazioni di Normast 600 comprendono

  • neuropatie periferiche (comprese quelle diabetiche o indotte da chemioterapia)
  • nevralgie
  • sindrome del tunnel carpale
  • lombosciatalgie (dolore sciatico) e dolori lombari
  • artrosi e artrite
  • dolori dentali
  • fibromialgia

Normast 600 è un prodotto cosiddetto “a fini medici speciali” pensato come integratore alimentare da assumersi sotto controllo medico, in caso di dolore cronico da infiammazione o nevralgia.

Gli alimenti a fini medici speciali (AFMS) sono preparati destinati a persone che, a seguito di condizioni patologiche (malattie croniche, lunga convalescenza, situazioni di malnutrizione), non possono o non riescono ad assumere tutti i nutrienti necessari per il normale fabbisogno energetico e necessitano pertanto di un’integrazione specifica – da seguire secondo prescrizione medica.

Il Ministero della Salute ha stabilito tre requisiti necessari affinché un prodotto possa essere classificato come AFMS, sulla base di quanto definito dal regolamento UE 609/2013:

  1. Il prodotto deve essere espressamente elaborato o formulato perché sia utilizzato sotto controllo medico
  2. Il prodotto deve essere destinato alla nutrizione parziale o completa di pazienti – compresi i lattanti – con problematiche legate alla capacità di assumere, digerire, assorbire, metabolizzare o eliminare gli alimenti comuni (o determinate sostanze contenute in essi)
  3. Il prodotto non può essere sostituito semplicemente modificando la dieta abituale

Il Ministero della Salute definisce poi tre categorie di AFSM, in base alla formulazione e alla destinazione d’uso:

  • Prodotti completi dal punto di vista nutrizionale e dunque utilizzabili anche come unica fonte alimentare;
  • Prodotti completi dal punto di vista nutrizionale e con una formulazione mirata a coadiuvare il trattamento di una determinata patologia;
  • Prodotti incompleti dal punto di vista nutrizionale e quindi utilizzabili come integratori alimentari in associazione alla normale assunzione di cibo

Nel caso specifico, Normast 600 appartiene alla terza categoria: come riportato in etichetta, infatti, non è formulato come unica fonte alimentare ma come coadiuvante nel trattamento di neuropatie associate a dolore e infiammazione (sciatalgie, dolori causati da ernie, dolori da artrosi, herpes zoster, dolori articolari).

Cosa contiene?

Nella fattispecie, Normast 600 contiene la palmitoiletanolamide (PEA), un composto naturale presente in molte fonti animali e vegetali (semi di soia, tuorlo d’uovo, farina di arachidi) e prodotta anche nelle cellule e nei tessuti dei mammiferi – tipicamente in risposta a stimoli dolorosi o stressogeni.

Identificata per la prima volta negli anni ‘50 del secolo scorso da ricercatori tedeschi, la PEA è stata successivamente studiata anche dal premio Nobel Rita Levi Montalcini, che nel 1993 ne ha descritto il meccanismo d’azione. Da quel momento sono stati condotti numerosi test, sia in vitro che clinici, i quali hanno di volta in volta evidenziato le potenzialità terapeutiche della PEA e la sua efficacia come neuroprotettivo, antidolorifico e antinfiammatorio.

Normast 600 contiene 600 mg di PEA micronizzata per compressa (o per bustina, nella formulazione in microgranuli)

Funziona?

In una metanalisi pubblicata nel 2017 su 10 studi randomizzati condotti contro placebo è emerso come la PEA risulti significativamente correlata alla diminuzione del dolore rispetto al gruppo di controllo – assunta ad un dosaggio giornaliero compreso tra 300 e 1200 mg, per un periodo compreso tra 10 giorni e 3 mesi.

Risultati analoghi sono stati ottenuti in un’altra metanalisi effettuata su 12 studi, dall’esame dei quali sono emerse non solo le potenzialità della PEA nel trattamento del dolore sia acuto che cronico, ma anche l’assenza di effetti collaterali degni di nota [3,4].

La PEA, peraltro, può essere assunta come unico rimedio o come coadiuvante della terapia farmacologica tradizionale per il trattamento del dolore cronico.

È tuttavia doveroso sottolineare che gli studi presenti in letteratura sono ancora molto eterogenei come dosaggio e durata – e alcuni di essi non sono stati effettuati secondo i criteri più rigorosi (per esempio confrontando la PEA con un placebo): i risultati ottenuti, pertanto, sono da ritenersi, sì, molto incoraggianti, ma non ancora definitivi.

Avvertenze e precauzioni d’uso

Normast 600, come riportato nella descrizione, non è da intendersi come unica fonte di nutrimento, ma solo a scopo integrativo e preferibilmente dietro consiglio medico (anche se non richiede la presentazione di ricetta medica): il medico curante saprà infatti consigliare il corretto dosaggio giornaliero, in funzione delle problematiche della persona, e la durata dell’assunzione. Il supporto medico è fondamentale in caso di concomitante terapia farmacologica.

Il prodotto non è destinato ai bambini; è altresì sconsigliato in gravidanza e allattamento.

Non sono stati riscontrati effetti collaterali della PEA (Palmitoiletanolamide) quando impiegato nel corretto dosaggio per la cura del dolore e delle infiammazioni.

 

A cura della dott.ssa Sonja Bellomi, PhD in Scienza delle Sostanze Bioattive

 

Bibliografia

  1. Ministero della Salute – Linee guida sugli alimenti a fini medici speciali (AFMS) 
  2. Pain Physician. 2017 Jul;20(5):353-362. Efficacy of Palmitoylethanolamide for Pain: A Meta-Analysis Bekir Berker Artukoglu, Chad Beyer, Adi Zuloff-Shani, Ephraim Brener, Michael Howard Bloch
  3. Br J Pharmacol. 2017 Jun;174(11):1349-1365. The pharmacology of palmitoylethanolamide and first data on the therapeutic efficacy of some of its new formulations Stefania Petrosino, Vincenzo Di Marzo
  4. Pain Physician. 2016 Feb;19(2):11-24. Palmitoylethanolamide, a Special Food for Medical Purposes, in the Treatment of Chronic Pain: A Pooled Data Meta-analysis Antonella Paladini, Mariella Fusco, Teresa Cenacchi, Carlo Schievano, Alba Piroli, Giustino Varrassi
  5. Therapeutic Research Center – Natural Medicines
  6. CNS Neurol Disord Drug Targets. 2019;18(4):326-333. Ultramicronized Palmitoylethanolamide (um-PEA) as Add-on Treatment in Fibromyalgia Syndrome (FMS): Retrospective Observational Study on 407 Patients Vittorio Schweiger, Alvise Martini et al.
  7. ISRN Surg. 2011;2011:917350. Randomized split-mouth study on postoperative effects of palmitoylethanolamide for impacted lower third molar surgery Christian Bacci, Giulia Cassetta, Bruno Emanuele, Mario Berengo
  8. Int Med Case Rep J. 2013 Sep 13;6:49-53. Chronic idiopathic axonal neuropathy and pain, treated with the endogenous lipid mediator palmitoylethanolamide: a case collection J M Keppel Hesselink

Composizione

Composizione per singola unità posologica (compressa, capsula, flaconcino, bustina, dose, ...).
Principio attivoQuantità
Palmitoiletanolamide1600 mg
  1. Palmitoiletanolamide, anche conosciuto/a come PEA

Controindicazioni e avvertenze

  • Non superare la dose giornaliera consigliata dal produttore.
  • Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata ed uno stile di vita sano.
  • Per un utilizzo prolungato rivolgersi preventivamente al proprio medico.
  • Conservare il prodotto in un luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla luce e dalle fonti di calore localizzate, dai raggi solari e dall’umidità.
  • Non utilizzare oltre la data di scadenza.

Efficacia e alternative

Disclaimer: I contenuti seguenti devono essere intesi come trattazione generale riferita a soggetti sani e, dove indicato, espressione del personale parere dell'autore; in caso di specifiche circostanze il proprio medico e/o farmacista possono rilevare esigenze diverse e per questo consigliare in modo appropriato (quando non addirittura indispensabile) l'assunzione di integratori e/o nutraceutici.

Valutazioni di efficacia basate principalmente sul Natural Medicines Therapeutic Research Center

  • Palmitoiletanolamide
    • Il PEA è un acido grasso che si trova naturalmente nell’albume e nei derivati vegetali grassi, come la lecitina di soia e nelle arachidi è peraltro prodotto naturalmente anche dall’organismo in risposta a stress e dolore.
    • Il suo utilizzo è stato proposto per quasi tutte le patologie che coinvolgono i nervi (dolore neuropatico, SLA, sindrome del tunnel carpale, sclerosi multipla, sciatica, …) e molto altro (endometriosi, glaucoma, shigellosi, …).
    • Esiste un’interessante metanalisi che sembra confermarne l’efficacia nel trattamento del dolore neuropatico, anche se la sensazione è che siano necessari ulteriori studi (le ricerche ad oggi sono poche, non sempre con placebo, …). Per altre condizioni non sussistono ad oggi prove della sua efficacia.

Recensioni (0)

Recensioni dei lettori

0.0 su 5
0
0
0
0
0
Cosa ne pensi?

Ancora nessuna recensione.

E tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non solo diete
Logo