Ultimo aggiornamento prezzi: 19 Settembre, 2020 10:20
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon at the time of purchase will apply to the purchase of this product.

Melatonina Act +3 Complex funziona? Recensione, opinioni e prezzo

Scrivici cosa ne pensi!
Avvisami quando raggiunge un certo prezzo
×
Notify me, when price drops
Set Alert for Product: Melatonina Act +3 Complex (Farmacia Loreto Gallo) - 5,62€

5,62

Prezzo migliore awin1.comFarmacia Loreto Gallo
Compra al miglior prezzo

Melatonina Act +3 Complex è un integratore di melatonina che beneficia, a differenza del tradizionale Melatonina Act, dell’azione sinergica di tre ulteriori principi attivi ad azione rilassante:

  • escolzia
  • triptofano
  • niacina

La confezione contiene 120 compresse e, alla luce della posologia consigliata di una compressa al giorno (da assumere poco prima di coricarsi, deglutendola con acqua), è sufficiente al fabbisogno di 4 mesi di terapia.

MinSan: 924451899
EAN: 8030936400072
Compresse (Da deglutire intera)
Linea Act Relax
Ultimo aggiornamento il 18 Settembre, 2020 08:13

Melatonina Act +3 Complex funziona? Recensione, opinioni e prezzo Prezzi

11,04€
19 Settembre, 2020 10:20
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon.com (Amazon.in, Amazon.co.uk, Amazon.de, etc) at the time of purchase will apply to the purchase of this product.
7 new from 7,15€

Hai domande? Dubbi?

Andamento dei prezzi nel tempo

-

Composizione

Composizione per singola unità posologica (compressa, capsula, flaconcino, bustina, dose, ...).
  1. Vitamina B3, anche conosciuto/a come Niacina, Acido nicotinico, Niacinamide, Nicotinamide, Vitamina PP

Controindicazioni e avvertenze

Disclaimer: Il seguente elenco potrebbe non essere esaustivo, si raccomanda di consultare il proprio medico o farmacista per qualsiasi dubbio, soprattutto nel caso di patologie e/o contemporaneo utilizzo di farmaci o integratori (anche se non segnalati nell'elenco seguente); in caso di comparsa di effetti indesiderati interromperne immediatamente l'assunzione e rivolgersi al medico.

  • 5-idrossitriptofano
    • L’assunzione è considerata ragionevolmente sicura, quantomeno alle dosi normalmente consigliate.
    • È fortemente controindicata l’associazione con altri antidepressivi (in particolare IMAO  e SSRI) a causa del rischio di gravi complicazioni.
  • Eschscholzia californica Cham.
    • L’estratto è considerato sicuro e generalmente privo di effetti collaterali.
    • Si raccomanda di evitare cautelativamente l’associazione con benzodiazepine ed altre molecole ad effetto depressivo (come l’alcool).
  • Melatonina
    • I rari effetti collaterali comprendono nausea, mal di testa, sonnolenza; alle dosi normalmente utilizzate (negli integratori non è possibile includere più di un 1 mg) in genere non causa effetti indesiderati.
    • La prestigiosa clinica americana Mayo suggerisce prudenza nel caso di contemporanea assunzione di anticoagulanti, antiepilettici, anticoncezionali, farmaci antidiabetici, medicinali immunosoppressivi.
    • Nel caso dei contraccettivi ormonali, come la pillola, gli effetti sembrano riguardare un possibile aumento del rischio di effetti collaterali legati alla melatonina e non una riduzione dell’effetti contraccettivo.
  • Vitamina B3
    • Alle dosi comunemente usate è considerata sicura.

Avvertenze generali
  • Non superare la dose giornaliera consigliata dal produttore.
  • Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata ed uno stile di vita sano.
  • Per un utilizzo prolungato rivolgersi preventivamente al proprio medico.
  • Conservare il prodotto in un luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla luce e dalle fonti di calore localizzate, dai raggi solari e dall’umidità.
  • Non utilizzare oltre la data di scadenza.

Efficacia e alternative

Disclaimer: I contenuti seguenti devono essere intesi come trattazione generale riferita a soggetti sani e, dove indicato, espressione del personale parere dell'autore; in caso di specifiche circostanze il proprio medico e/o farmacista possono rilevare esigenze diverse e per questo consigliare in modo appropriato (quando non addirittura indispensabile) l'assunzione di integratori e/o nutraceutici.

Melatonina Act +3 Complex è una sorta di versione potenziata dell’integratore di riferimento Melatonina Act; la presenza di Escolzia e triptofano può contribuire all’effetto rilassante, ma a mio parere può forse avere più senso valutare la referenza che vede anche la presenza di valeriana per apprezzare una reale differenza di efficacia a queste dosi.

Si ricorda che per ridurre i problemi d’insonnia non si può prescindere da una corretta igiene del sonno, che si basa su alcuni punti essenziali:

  • accertarsi che la stanza da letto sia usata solo per dormire, deve inoltre essere fresca, buia e silenziosa,
  • evitare l’esposizione a luci elettroniche (smartphone, tablet, televisione, …) nelle ore che precedono il riposo
  • andare a dormire e svegliarsi sempre alla stessa ora, anche nel weekend
  • evitare caffeina, alcolici e nicotina nelle ore che precedono il riposo
  • praticare quotidianamente attività fisica (evitando però le 5-6 ore prima di coricarsi)
  • evitare sonnellini pomeridiani, soprattutto se più lunghi di 15-20 minuti
  • evitare pasti eccessivi alla sera
  • impostare una routine che preceda l’addormentamento (lettura, yoga, musica rilassante, …).

Anche se questi suggerimenti da soli potrebbero non essere sufficienti a risolvere i disturbi del sonno, rappresentano l’imprescindibile base per superarli.

Roberto Gindro, laureato in farmacia, PhD


Valutazioni di efficacia basate principalmente sul Natural Medicines Therapeutic Research Center

  • 5-idrossitriptofano
    • L’idrossitriptofano ha mostrato di essere potenzialmente efficace nel trattamento dei sintomi depressivi; le principali fonti alimentari sono
      • cioccolato,
      • frutta secca (in particolare noci e mandorle),
      • semi (sesamo, girasole, zucca),
      • cereali,
      • legumi,
      • carne (pollo, tacchino),
      • pesce (sogliola, salmone),
      • uova,
      • latticini.
  • Eschscholzia californica Cham.
    • L’escolzia viene spesso usata per il trattamento di insonnia, agitazione ed altri disturbi correlati.
    • A dispetto della lunga tradizione di utilizzo, le evidenze certe di efficacia sono tuttora limitate.
  • Melatonina
    • La melatonina è un ormone naturale normalmente prodotto dal nostro organismo per regolare il ritmo sonno-veglia.
    • La letteratura è abbondante e ne sostiene l’utilizzo in numerose forme di insonnia; la ricerca su questa sostanza comprende anche numerosissime altre condizioni, tra le più promettenti ricordiamo endometriosi, pressione alta, tumori solidi in associazione alla chemioterapia.
    • Una corretta igiene del sonno, associata alla regolare pratica di attività fisica e ad un’adeguata esposizione alla luce naturale del sole durante il giorno, favorisce il contrasto a tutti i problemi legati al sonno.
  • Vitamina B3
    • Come spesso succede con le vitamine le vengono attribuite numerose proprietà ed effetti, ma i benefici provati legati ad una sua supplementazione sono in realtà limitati; sembra tuttavia efficace nel migliorare il profilo lipidico (colesterolo buono/cattivo nel sangue) quando somministrata a dosi elevate (che tuttavia richiedono il preventivo parere medico).

Recensioni (0)

Recensioni dei lettori

0.0 su 5
0
0
0
0
0
Cosa ne pensi?

Ancora nessuna recensione.

E tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non solo diete