Ultimo aggiornamento prezzi: 22 Settembre, 2021 02:21
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon at the time of purchase will apply to the purchase of this product.

CartiJoint D 1000 funziona? Recensione, opinioni e prezzo

21,30

Acquista con sicurezza su amazon.itAmazon.it
Compra ora

CartiJoint D 1000 è un integratore formulato a beneficio della funzionalità articolare e specifico per le donne in post-menopausa, perché arricchito anche di vitamina D e Calcio (utili al contrasto della naturale tendenza all’osteoporosi).

La dose consigliata prevede l’assunzione di una bustina al giorno, da assumere dopo un pasto dopo averla disciolta in abbondante acqua;secondo il produttore la terapia andrebbe continuata per almeno 6 mesi (una confezione contiene 20 bustine, sufficienti a coprire il fabbisogno per 20 giorni).

La bustina è aromatizzata al limone e dolcificata con saccarina.

L’integratore è privo di glutine, zucchero e lattosio, ma glucosamina e condroitina sono estratte rispettivamente da crostacei e squalo, rendendolo controindicato per soggetti allergici e vegetariani.

MinSan: 972681821
EAN: 8033661803446
Bustine (Da bere)
Linea CartiJoint
Ultimo aggiornamento il 22 Settembre, 2021 02:21

CartiJoint D 1000 funziona? Recensione, opinioni e prezzo Prezzi

21,30€
22 Settembre, 2021 02:21
× Product prices and availability are accurate as of the date/time indicated and are subject to change. Any price and availability information displayed on Amazon.com (Amazon.in, Amazon.co.uk, Amazon.de, etc) at the time of purchase will apply to the purchase of this product.
2 new from 21,09€

Promozioni e prodotti correlati sponsorizzati

Andamento dei prezzi nel tempo

Prezzi di CartiJoint D 1000 da 20 Bustine - Integratore per ossa, cartilagini e muscoli
Ultime variazioni
  • 19,75€ - 24 Ottobre, 2020
  • 21,60€ - 23 Ottobre, 2020
  • 19,75€ - 2 Ottobre, 2020
  • 19,60€ - 1 Ottobre, 2020
  • 24,60€ - 29 Settembre, 2020
Since: 29 Settembre, 2020
  • Prezzo più alto 24,60€ - 29 Settembre, 2020
  • Prezzo più basso 19,60€ - 1 Ottobre, 2020

Hai domande? Dubbi? Segnalazioni?(2)

Scrivi di seguito...


Ospite
fabiana
8 Dicembre, 2020

può dare effetti collaterali?

Supporto
10 Dicembre, 2020

Anche se in genere è ben tollerato, come TUTTI gli integratori potrebbe comunque avere effetti indesiderati.

 

Composizione

Composizione per singola unità posologica (compressa, capsula, flaconcino, bustina, dose, ...).
Principio attivoQuantità
Calcio500 mg
Vitamina D3125 mcg
Vitamina C2200 mg
Glucosamina cloridrato500 mg
Condroitina solfato400 mg
  1. Vitamina D3, anche conosciuto/a come Colecalciferolo
  2. Vitamina C, anche conosciuto/a come Acido ascorbico

Controindicazioni e avvertenze

Disclaimer: Il seguente elenco potrebbe non essere esaustivo, si raccomanda di consultare il proprio medico o farmacista per qualsiasi dubbio, soprattutto nel caso di patologie e/o contemporaneo utilizzo di farmaci o integratori (anche se non segnalati nell'elenco seguente); in caso di comparsa di effetti indesiderati interromperne immediatamente l'assunzione e rivolgersi al medico.

  • Calcio
    • Sebbene non vi siano controindicazioni assolute all’integrazione di questo minerale, si raccomanda prudenza nei pazienti con insufficienza renale e/o con precedenti clinici di coliche legate alla presenza di calcoli di calcio.
  • Condroitina solfato
    • È in genere ben tollerato, anche nel caso di assunzione cronica. Si raccomanda prudenza nel caso di contemporanea assunzione di warfarin (anticoagulante).
  • Glucosamina cloridrato
    • È in genere ben tollerata, almeno al pari dei corrispondenti farmaci antinfiammatori utilizzati negli studi clinici relativamente al trattamento dell’osteoartrosi.
    • Sono stati segnalati nausea, bruciore di stomaco, diarrea, costipazione, sonnolenza, reazioni cutanee o mal di testa.
  • Vitamina C
    • Mentre non si segnalano controindicazioni relative ad un consumo anche molto elevato attraverso gli alimenti, negli anni sono stati sollevati alcuni dubbi su integrazioni ad alte dosi in relazione ad un possibile aumento del rischio di formazione di calcoli renali.
    • Un sovradosaggio in forma d’integrazione può tuttavia causare la comparsa di disturbi gastrointestinali dovuto ad un richiamo d’acqua nell’intestino.
  • Vitamina D3
    • L’eccessiva assunzione di vitamina D, che può derivare dall’assunzione di dosi errate di integratori o dalla contemporanea assunzione di formulazioni che la contengono, può causare effetti collaterali anche gravi (riduzione dell’appetito, aumento della produzione di urina, aritmie cardiache, …). L’esposizione al sole, al contrario, non contribuisce al rischio di sovradosaggio.
    • Tra le principali interazioni ricordiamo come alcuni farmaci possano ridurre l’assorbimento della vitamina (orlistat, colestiramina, fenobarbital, fenitoina).

Avvertenze generali
  • Non superare la dose giornaliera consigliata dal produttore.
  • Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata ed uno stile di vita sano.
  • Per un utilizzo prolungato rivolgersi preventivamente al proprio medico.
  • Conservare il prodotto in un luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla luce e dalle fonti di calore localizzate, dai raggi solari e dall’umidità.
  • Non utilizzare oltre la data di scadenza.

Efficacia e alternative

Disclaimer: I contenuti seguenti devono essere intesi come trattazione generale riferita a soggetti sani e, dove indicato, espressione del personale parere dell'autore; in caso di specifiche circostanze il proprio medico e/o farmacista possono rilevare esigenze diverse e per questo consigliare in modo appropriato (quando non addirittura indispensabile) l'assunzione di integratori e/o nutraceutici.

La composizione di CartiJoint D 1000 è sicuramente interessante nell’ottica di un pubblico femminile i menopausa o a cavallo della stessa, apprezzo inoltre la ridottissima lista di eccipienti presenti nella bustina, ma non posso fare a meno di sentire una sorta di avversione verso integratori prodotti sulle pelle degli animali (crostacei e squalo).

Roberto Gindro, laureato in farmacia, PhD


Valutazioni di efficacia basate principalmente sul Natural Medicines Therapeutic Research Center

  • Calcio
    • Il calcio è un minerale essenziale per l’organismo umano, che quindi dev’essere quotidianamente parte della propria dieta, insieme alla vitamina D che ne consente l’utilizzo; ne sono ricchi ovviamente latte e latticini, su cui tuttavia sembra pesare un effetto paradossalmente contrario alla salute delle ossa quando consumati in quantità eccessiva,  è quindi consigliabile che il fabbisogno giornaliero venga perseguito anche attraverso altre fonti, rappresentate ad esempio da:
      • broccoli
      • cavoletti di Bruxelles
      • cavolo
      • acqua (sì, è un’interessante fonte di calcio)
  • Condroitina solfato
    • Si tratta di una molecola naturalmente presente nell’organismo; quando viene integrata la produzione può essere sintetica o di origine animale (ad esempio dalla cartilagine di squalo), mentre non è possibile assumerla attraverso l’alimentazione.
    • Usata tipicamente per il trattamento dell’osteoartrite, ci sono in letteratura studi preliminari interessanti, tuttavia non ancora del tutto conclusivi.
    • Trova applicazione nel trattamento della cataratta e dell’osteoartrite, uniche condizioni in cui i lavori di ricerca sono piuttosto numerosi ed in parte convincenti.
    • Uno stile di vita sano appare indispensabile per il mantenimento in salute delle articolazioni (in particolare contrastando sovrappeso ed obesità).
  • Glucosamina cloridrato
    • La gluocosamina è una delle molecole più studiate per il trattamento di patologie articolari e non è purtroppo possibile assumerla attraverso l’alimentazione.
    • Le prove di efficacia nel caso di osteoartrite sono buone ed incoraggianti, ma non si può prescindere da un corretto stile di vita, fondato sul recupero del peso forma, alimentazione varia e sana e pratica di regolare attività fisica (compatibile con la salute delle proprie articolazioni).
  • Vitamina C
    • Il consumo di un’abbondante quantità giornaliera di frutta e verdura è in genere sufficiente a garantire l’apporto consigliato di vitamina C.
  • Vitamina D3
    • La più efficace alternativa naturale è l’esposizione quotidiana al sole di una significativa porzione di pelle (purtroppo non sempre agevole con il nostro clima, per questo sono sempre più comuni gli alimenti addizionati con Vitamina D).

Recensioni (2)

2 reviews for CartiJoint D 1000 funziona? Recensione, opinioni e prezzo

3.0 su 5
0
0
1
0
0
Cosa ne pensi?
Show all Most Helpful Highest Rating Lowest Rating
  1. Vincenzo Di Grado

    Assumo cartijoint D1000 da 12 giorni, ancora non riscontro miglioramenti…

    Helpful(1) Unhelpful(0)You have already voted this
    • Dr. Gindro R

      Sembra decisamente presto per valutare; come avrà capito sono molto scettico sul mondo dell’integrazione, ma per alcune sostanze è doveroso attendere un intervallo temporale superiore prima di poter valutare. Se ci tiene al corrente mi fa piacere.

      Helpful(0) Unhelpful(0)You have already voted this

    Add a review

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Non solo diete
    Logo