Admagra Termogenic: uso, prezzo e recensione. Funziona?

by admin
Giudizio:
Tag: AdMagra fame metabolismo

Link sponsorizzati

Admagra Termogenic

Admagra Termogenic (Credit: admagra.it)

Admagra è la nuova linea di integratori per dimagrire proposta dalla Nuova Signorini, una giovane azienda italiana che si è creata una solida reputazione nel campo degli integratori alimentari ad uso sportivo; con la volontà di replicare i successi di efficacia anche nel difficile campo della perdita di peso, viene proposto come integratore di punta Termogenic che, come si intuisce dal nome, pone l’accento sull’effetto termogenico e lipolitico del metabolismo.

Posologia ed uso

Al momento in cui scrivo non sono ancora riuscito a scoprire la posologia consigliata di Termogenic, che tuttavia posso ipotizzare preveda 1 compressa al giorno da assumere al mattino con acqua.

Prezzo

Termogenic è venduto in confezione da 12 compresse a € 9.90.

Composizione ed ingredienti

La composizione particolarmente ricca di AdMagra Termogenic prevede diverse sostanze, tutte naturali, in cui ne spiccano 1 estratto dalle mele:

  • Vitamina C,
  • Zinco,
  • Cromo,
  • Pomactiv HFV,
  • estratti vegetali di arancia amara,
  • Fucoxantina,
  • Rhodiola,
  • Guaranà,
  • Pepe Nero.

La sostanza estratta dalle mele è ovviamente il Pomactiv HFV: questa sostanza che caratterizza Termogenic è preposto principalmente a ridurre l’assorbimento degli zuccheri assunti con la dieta ed inibire l’accumulo delle calorie in eccesso sotto forma di grassi che si depositano in modo antiestetico sul corpo.

Le molecole attive contenuto in questo estratto registrato sono in particolare la Florizina e la Quercetina, in grado di sequestrare lo zucchero a livello intestinale impedendone l’assorbimento.

Fra gli altri estratti vegetali i più importanti sono l’arancia amara, la fucoxantina e la Guaranà; l’arancia amara, presente in molti integratori per dimagrire, sembra essere in grado di esercitare un’azione di stimolazione sull’organismo grazie alla presenza di sostanze chimicamente simili alle ammine endogene, come la Sinefrina e la Tiramina, in grado di aumentare i processi di termogenesi (utilizzo del grasso corporeo accumulato) per rimuovere i depositi di grasso.

Della fucoxantina non sono ancora chiarissime le proprietà e sopratutto il meccanismo di azione, ma sembra essere in grado di stimolare la mobilizzazione dei grassi già accumulati probabilmente grazie alla presenza di Iodio.

La Guaranà è un utile supporto tonico aggiunto all’integratore: la presenza di questa categoria di sostanze è sempre più comune negli integratori per dimagrire con l’obiettivo di ridurre il senso di fame ed aumentare attenzione e concentrazione anche nel periodo in cui, complice magari una dieta piuttosto severa, l’organismo potrebbe essere debilitato. Essendo poi molto ricca in caffeina è possibile un blando effetto diuretico.

Curioso è infine spiegare l’azione del pepe nero che, secondo alcune fonti, sarebbe in grado di

  • stimolare la produzione di enzimi,
  • bruciare le tossine,
  • esercitare una azione di tonico generale.

Generalizzando possiamo quindi interpretate la sua presenza per le supposte proprietà dimagranti e depurative. La piperina è sicuramente il principio attivo presente nell’estratto di Pepe nero più importante, cui sembra essere associato in particolare l’effetto termogenico.

Controindicazioni

Essendo Termogenic molto ricco in principi attivi di origine vegetale non è semplice evidenziare tutte le possibili interazioni con i farmaci, cui si deve prestare molta attenzione sopratutto per la presenza di Arancio Amaro, potenzialmente in grado di interagire con numerosi farmaci.

Essendo presente la Guaranà l’integratore è sconsigliato a tutti i soggetti sensibili alla caffeina, che potrebbero non tollerare l’effetto stimolante sul sistema nervoso: se assunta con la pillola anticoncezionale è poi possibile un accumulo in grado di manifestarsi sotto forma di nervosismo o leggera ansia nei soggetti predisposti.

Chiara controindicazione infine ai malati con problemi di tiroide, per la presenza di Iodio contenuto nella fucoxantina.

Conclusione

Admagra Termogenic introduce come unica reale novità il complesso di Pomactiv (a proposito, si scriverà con o senza la e finale? Nel momento in cui scrivo sul sito ufficiale è riportato in entrambi i modi), ma i restanti estratti vegetali scelti sono sicuramente quelli che più di altri hanno trovato conferme più o meno certe delle azioni dimagranti.

Opinioni e pareri: funziona?

Avete provato Termogenic? Che risultati avete avuto? Avete dei dubbi? Scrivete tutto nei commenti!

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Ale

    salve, ho acquistato questo prodotto da 1 settimana.
    Devo dire che già dai primi giorni, ho notato un’iperattività a cui non ero abituata prima.
    Molta energia e senso di fame abbassato notevolmente.
    In poche parole ti trovi a fare mille cose senza sentire la stanchezza… Dimentichi le merende, i cioccolatini, non ne senti il bisogno.
    In una settimana, con una dieta leggera che per me consiste solo nell’evitare cibi grassi e salati, alcool e dolci. ed una leggera attività fisica ( cyclette, pesi leggeri per tonificare ) ho perso effettivamente 2 chili.
    Siccome le scatole sono da solo 12 compresse, ne ho prese direttamente 3 di scatole, in modo da fare una cura per almeno un mese, dato che sulla confezione non specificano la durata del trattamento.
    Per quanto mi riguarda lo consiglio assolutamente, unica pecca…. bevete pochi caffè durante il giorno, perchè una compressa ne contiene già molta di caffeina.

  2. MAURO

    Buongiono a tutti.
    La mia esperienza non è riferita a questo prodotto specifico ma ad ADMAGRA di qualche anno fa.
    Premetto che non ho alcun problema di salute.
    Avevo iniziato a suo tempo un ciclo di Admagra con una dieta fatta bene, moderate quantità di tutto, e attività fisica regolare, ciclismo ottenendo risultati sorprendenti.
    In cinque mesi avevo perso 16 kg passandando da 103 a 87.
    Non ho avuto nessun effetto collaterale e, fattore non di poco conto, pur mantendo la dieta invariata si riscontravano perdite di peso regolari settimana dopo settimana che moralmente aiutavano in modo incredibile la continuazione del metodo.
    RIPETO NON ERA QUESTO PRODOTTO MA UNO SIMILE MA SE TANTO MI DA TANTO NON CREDO ABBIA PERSO DI EFFICACIA.
    Qualcuno opterà che cinque mesi sono tanti ma perdite di peso maggiori non sono mai consigliabili.
    Spero di essere stato utile.

    1. MAURO

      Aggiungo, se ad un esercizio aerobico regolare abbinate anche esercizi giusti con i pesi otterrete un risultato ottimale.
      Per esercizi giusti si intende peso moderato e serie con lunghe ripetizioni e brevi interruzioni.
      Questo per far lavorare aerobicamente il corpo pur realizzando un’azione tonificante sui muscoli in generale.
      In ogni caso prima di intraprendere qualsiasi attività fisica e bene consultare il medico.

  3. Valentina

    buongiorno a tutti..io avrei una curiosità..assumendo admagra termogenic può diminuire l’effetto anticoncezionale della pillola? io assumo già da qualche mese lybella..quali possono essere le controindicazioni?? grazie mille.

    1. admin

      L’unico rischio dovrebbe essere legato alla possibilità di aumento degli effetti collaterali della pillola, per diminuzione della velocità di metabolismo della stessa; non dovrebbero esserci rischi di ridotta efficacia anticoncezionale.

  4. Simona

    Salve, tra le modalità d’uso del prodotto, che scritto di assumere 1 compressa con poco liquido nell’arco della giornata, meglio se lontano dai pasti. E io mi chiedo qual’è il momento migliore della giornata per attivare la termogenesi? Meglio di mattina o nel pomeriggio tra i due pasti principali?

  5. Simona

    Quindi in qualsiasi momento della giornata non fa differenza?

    1. admin

      A mio parere le eventuali differenze sono trascurabili; solo nel caso in cui le disturbasse il sonno serale lo sposti al mattino.

  6. Ago

    Buongiorno.Sto assumendo questo prodotto da pochi giorni, insieme a dieta ed esercizio fisico…sperando di riuscire a perdere 15 kg. Per quanto tempo dovrei prendere queste compresse? Si fanno dei cicli? C’è il rischio di assuefazione, in seguito ad una prolungata assimilazione, per cui l’integratore possa perdere il suo effetto?

    1. admin

      Consiglio in genere, per qualsiasi integratore, cicli da 3-4 settimane intervallati da pause di almeno 2-3 settimane.

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.