Cellulase Gold Advanced: uso, prezzo e recensione. Funziona?

by admin
Giudizio:
Tag: Cellulase cellulite grassi Sant'Angelica

Link sponsorizzati

Cellulase Gold Advanced

Cellulase Gold Advanced

Cellulase Gold Advanced è la novità 2010 della linea Cellulase, formulato quindi in particolare per combattere cellulite ed inestetismi cutanei dovuti all’accumulo di liquidi come la pelle a buccia d’arancia.

La novità di questo integratore è nella tecnologia usata per la formulazione della compressa, studiata per garantire una cessione controllata e ritardata dei principi attivi in essa contenuti in modo da garantire la permanenza nell’organismo per l’intera giornata.

Posologia ed uso

Il modo di assunzione consigliato per Cellulase Gold Advanced prevede 2 compresse al giorno, preferibilmente una a metà mattina ed una a metà pomeriggio.

Prezzo

Il prezzo consigliato per la confezione da 40 compresse (20 giorni di terapia) è di € 36.90 ( € 1.85 al giorno).

Composizione ed ingredienti

Vediamo un po’ più da vicino quali sono i principali ingredienti e le loro caratteristiche di Cellulase Gold Advanced.

  • 1° strato (di colore beige): Tè verde e Coleus forskolii;
  • 2° strato ( di colore rosa-viola): Melitoto e Ippocastano;
  • 3° strato ( di colore giallo): Centella Asiatica e Curcuma.

Il primo strato contiene un estratto molto noto, Tè verde, e l’estratto di una pianta di origine indiana, il Coleus forskolii.

Entrambe gli estratti hanno proprietà termogeniche ed agiscono sul metabolismo dei grassi è per questo che le ritroviamo insieme nel primo strato. Le sostanze attive del Tè verde sono la caffeina ed i polifenoli, la cui azione si esplica sui neurotrasmettitori stimolandone il rilascio e mettendo in moto tutti quei meccanismi, a livello del sistema nervoso centrale, che vanno ad agire proprio sul metabolismo e la termogenesi (lievissimo innalzamento della temperatura basale) al fine di aumentare la mobilizzazione, il consumo e l’eliminazione dei grassi accumulati.

Per quanto riguarda il C. forskolii, il suo estratto contiene la forskolina che esercita un’azione pressoché identica alle sostanze del tè verde. Questa pianta è molto nota nella medicina ayurvedica (indiana) anche per le sue proprietà antiinfiammatorie e sembra sia benefica per problemi all’apparato cardiovascolare e respiratorio. Questa pianta è inoltre consumata come verdura di contorno nella cucina indiana (i suoi frutti sono simili a carote). In sintesi la forskolina ed i polifenoli con la caffeina del Tè verde agiscono come tonificanti e coadiuvanti nella perdita di peso.

Il Melitoto (melitotus Officinalis) e l’Ippocastano (Aesculus hippocastanum), contenuti nel secondo strato hanno una funzione sinergica di drenaggio, a livello linfatico, e di miglioramento della circolazione sanguigna periferica. La sostanza più importante che ritroviamo nell’estratto di Melitoto è la cumarina (insieme ai flavoni), nell’Ippocastano invece troviamo l’esculoside, sostanza anch’essa attiva sul tono venoso. I flavoni (flavonoidi) sono presenti in entrambi gli estratti e conferiscono azione antiinfiammatoria e vasocostrittrice. Migliora quindi la sensazione dolorosa che accompagna spesso l’edema e contribuisce a migliorare la circolazione. La cumarina e l’esculoside agiscono direttamente sul tessuto delle pareti dei vasi capillari diminuendone la permeabilità e quindi contribuendo a migliorare la situazione a livello microcellulare in quando facilita il drenaggio. Questo è quindi il primo dei 3 strati di Cellulase Gold Advanced ad agire attivamente sul problema cellulite.

Il terzo strato sembra avere le stesse funzioni del secondo ed in parte del primo, in quanto la Centella asiatica (Hidrocotyle asiatica) è utilizzata dalla medicina indiana come tonificante del sistema circolatorio e la Curcuma (Curcuma longa) come sostanza antidepressiva e tonificante. Nella Centella sono state isolate diverse sostanze e pertanto è difficile determinare quale sia quella diciamo responsabile delle proprietà; è probabile che dipenda dalla sinergia dai più principi attivi in essa contenuti (fitocomplesso). E’ molto usata per chi ha problemi anche di vene varicose e capillari rotti. La Curcuma, anch’essa molto nota dalla medicina ayurvedica, è attualmente al centro di alcune ricerche in quanto sembra che i curcuminoidi in essa contenuti abbiano proprietà antiproliferative (antitumorali). Si sa inoltre che possiede proprietà stimolanti per il fegato.

Controindicazioni

Cellulase Gold Advanced non deve essere assunto in gravidanza od allattamento e si consiglia di non superare la dose giornaliera consigliata.

Conclusione

La formulazione dell’integratore fa della sinergia tra più principi attivi la sua forza; diversi estratti contenuti, come il Tè verde, la centella e l’ippocastano, trovano diverse conferme scientifiche della loro azione, confermando quindi l’assoluta cura riposta dai laboratori Sant’Angelica nella selezione delle sostanze da includere nei nuovi integratori.

Opinioni e pareri: funziona?

Avete provato Cellulase Gold Advanced? Che risultati avete avuto? Avete dei dubbi? Scrivete tutto nei commenti!

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Arrocesca

    Salve volevo chiederle quale dei due prodotti si può assumere in caso di tachicardia o se la possono provocare.
    Grazie.

    1. admin

      1. Mi dispiace, ma non consiglio mai prodotti specifici.
      2. Tachicardia da ansia? Cardiopatie? Reflusso gastroesofageo?

  2. Arrocesca

    Ansia, anche se in realtà me la provocano soprattutto prodotti contenenti caffeina

    1. admin

      In questo caso eviti tutti gli integratori che contengono caffeina tal quale, Tè verde ed altri principi attivi stimolanti.

  3. Anonymous

    Salve,
    Soffro di ritenzione idrica e ho sulle gambe evidenti capillari. Per il secondo problema mi è stato suggerito di usare un integratore a base di Rutina e Meliloto che ho sempre usato con ottimi risultati. Mi chiedevo se posso unire a questo integratore anche il Cellulase Gold o quest’ultimo da solo?

    1. admin

      Non vedo interazioni specifiche, ma in genere non mi piace mai sommare troppe sostanze.

  4. Giovanna

    Salve! Io non soffrire di cellulite, ma vorrei solo ridurre le cosce/gambe e glutei, può andar bene ugualmente ?

    1. admin

      Può aiutare, ma lo stile di vita rimane fondamentale e imprescindibile.

    2. Anonymous

      Sisi, sempre abbinato ad una dieta e attività fisica (io faccio camminata veloce e bici, dipende) e uso anche la Somatoline, e volevo abbinare queste compresse per snellire più che altro le gambe, potrebbe andare?

    3. admin

      Aspetti magari la prima pausa con Somatoline, per non sommare troppe cose.

  5. Elena

    Buongiorno, se si hanno difficoltà a deglutire le compresse è possibile dividere ogni compressa di cellulase advance in due parti? grazie

    1. admin

      In questo momento non ho modo di verificare, ma se non si frantumano direi che è fattibile.

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.