Oenobiol Aquadrainant o Revidox? Quale funziona meglio?

by admin
Giudizio:
Tag: cellulite Oenobiol

Link sponsorizzati

Oenobiol Aquadrainant

Oenobiol Aquadrainant

Oenobiol Aquadrainant è un integratore prodotto dai laboratori Oenobiol con l’obiettivo di ridurre la ritenzione idrica ed il gonfiore a livello delle gambe, spesso causa di cellulite; i principi attivi presenti sono i polifenoli estratti dai semi d’uva e la vitamina C

Revidox

Revidox

Revidox è un nuovo integratore prodotto da Paladin Pharma (peraltro titolare anche della linea Roeder e Ulrich) che si propone di

  • rallentare l’invecchiamento della pelle, aumentando elasticità e idratazione della cute;
  • migliorare la salute dei capelli rendendoli più forti, lucenti e voluminosi;
  • migliorare la circolazione periferica;
  • rafforzare il sistema immunitario;
  • essere ricostituente per l’organismo.

Perchè, pur essendo destinati a target apparentemente diversi, ho deciso di parlarne nello stesso articolo? Perchè anche Revidox contiene Stilvid®, un estratto secco standardizzato di Uva, oltre che l’estratto secco di Granata frutto.

Posologia ed uso

Oenobiol Aquadrainant dev’essere assunto in 2 compresse al giorno durante un pasto (pranzo o cena) per cicli di 2 mesi.

Revidox richiede invece l’assunzione di una capsula al giorno per un periodo più o meno lungo a giudizio del paziente; il ciclo consigliato è di 3 mesi, eventualmente da ripetere periodicamente.

Prezzo

Oenobiol Aquadrainant viene venduto ad un prezzo consigliato di € 25.90 per la confezione da 60 compresse, sufficiente a un trattamento di 1 mese. (prezzo al giorno: € 0.86).

Revidox è in commercio al prezzo consigliato di € 49.50 e la confezione contiene 30 capsule, anche in questo caso suffienti per 1 mese di trattamento (prezzo al giorno: € 1.65).

Composizione ed ingredienti

Oenobiol Aquadrainant contiene vitamina C, utile per il suo effetto antiossidante, ed estratto di semi d’uva titolato al 33,6% di polifenoli; le proprietà associate a questa formulazione promettono una riduzione del gonfiore delle gambe fino al 46% in 15 giorni; questo risultato viene raggiunto attraverso 3 meccanismo principali:

  • facilita l’eliminazione fisiologica dell’acqua e delle tossine (effetto drenante e depurativo),
  • favorisce il drenaggio linfatico e venoso (migliorazione della circolazione sanguigna e linfatica periferica),
  • agisce sulla causa vascolare della cellulite (diminuisce il deposito di liquidi responsabile dell’effetto cellulite e buccia d’arancia).

Il principio attivo chiave di Revidox è senza dubbio lo Stilvid®, un estratto integrale di Uva brevettato in Spagna (ecco il significato del simbolo ® accanto al nome): il processo di estrazione e concentrazione, a detta del produttore, ha l’obiettivo di ottenere la massima concentrazione possibile di Resveratrolo, un fenolo, prodotto naturalmente da parecchie piante come difesa da agenti patogeni esterni quali batteri o funghi, a cui viene attribuita un’azione di fludificazione del sangue, facilitando così la circolazione venosa.

E’ interessante ricordare com’è stato scoperta questa molecola: è stato individuato per la prima volta quando si è notato che la popolazione del Sud della Francia, pur seguendo un’alimentazione analoga a quella di alcune regioni degli Stati Uniti, sarebbe meno soggetta a problemi medici di natura cardiovascolare: la risposta è in parte il resveratrolo contenuto nel vino, derivato dal contenuto naturale della pianta di vite (Vitis vinifera). Ulteriori approfondimenti hanno permesso di dimostrare che sostanze simili contenute nel vino hanno una reale, per quanto blanda, azione di rimozione delle deposizioni ateroslerotiche.

Oltre al Resveratrolo il principio attivo standardizzato contiene anche ulteriori sostanze attive vegetali che lavorano in sinergia fra loro (fitocomplesso):

  • Antocianine: hanno azione antiossidante per bloccare l’azione dei radicali liberi,
  • Flavonoli: offrono protezione antiossidante a livello cardiovascolare,
  • Punicalagine ed acido ellagico: combattono lo stress ossidativo legato ad un eccesso di radicali liberi.

I polifenoli presenti sono inoltre utili per la loro azione antiossidante, in grado di favorire l’effetto anti-age e proteggere cute e capelli dagli effetti di invecchiamento provocati dai radicali liberi, un insieme di sostanze che con il passare degli anni non sono più efficacemente neutralizzate dai soli meccanismi di protezione fisiologici.

Controindicazioni

Esclusi la gravidanza e l’allattamento non vengono indicate particolari controinidicazioni, ma ricordo che in caso di assunzione cronica di farmaci o particolari problemi di salute il parere del medico resta preferibile se non indispensabile.

Conclusione

A seguito dell’analisi della composizione e, sopratutto, delle proprietà associate a Oenobiol Aquadrainant e Revidox, è interessante notare come le aziende siano riuscite ad ottenere 2 integratori con indicazioni profondamente diverse pur partendo dalla stessa fonte naturale, l’uva; questo risultato è reso possibile dalla diversa selezione delle molecole attive presenti, che permette ai laboratori Oenobio e Paladin Pharma di raggiungere scopi diversi.

Opinioni e pareri: funziona?

E voi quale avete usato? Oenobiol Aquadrainant o Revidox? Avete notato effetti non descritti, positivi o negativi? Che risultati avete avuto? Avete dei dubbi? Scrivete tutto nei commenti!

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. mary78

    Ho appena cominciato la seconda confezione di Revidox, ed ho intenzione di continuare ad assumere il prodotto per altri
    due mesi; come beneficio ho riscontrato senza dubbio una ripresa della forza psico-fisica, mi sento più attiva e meno irascibile, per quanto riguarda pelle e capelli vorrei aspettare ancora un pò per giudicare.
    Nel frattempo però ho cominciato ad avere dubbi sul prodotto, non tanto per le sue proprietà, ma piuttosto sul vero valore di esso, perchè
    qualche giorno fa, parlando con un rappresentante di prodotti di erboristeria, egli mi ha detto che costa troppo per la quantità di polifenoli presenti, molto meno rispetto ad un integratore a base di mirtillo, che viene venduto in erboristeria,
    sicuramente privo di alcuna controindicazione cosa presente in tutti gli integratori venduti in farmacia, compreso il revidox.
    Vorrei sapere se è vero che la quantità di polifenoli è scarsa affinchè si possa trarre beneficio, ma soprattutto se ci sono
    nella composizione, delle sostanze che sicuramente non sono presenti nei prodotti fitoterapici.
    grazie

    1. admin

      Sarei davvero curioso di sapere le sostanze contenute diverse nei prodotti “da farmacia”, visto che pressochè qualsiasi integratore è ormai reperibile in entrambi i canali, quindi da questo punto di vista non c’è alcun fondo di verità.
      Le quantità andrebbero poi confrontate con termini di paragone specifici e composizione alla mano.
      Sicuramente il prezzo è costituito in parte dalla composizione ed in parte dal marchio (che, attenzione, non vuol dire solamente pubblicità, ma anche ricerca e sviluppo, controlli, standardizzazioni, …), quindi è possibile che in commercio ci siano prodotti equivalenti a prezzo inferiore, ma generalizzare come è stato fatto mi sembra decisamente eccessivo.

  2. anton60

    salve vorrei prendere il revidox ma soffro di ipertensione (prendo il tareg 160 e il ladip 4mg) cosa mi consiglia grazie

  3. veronica

    sono donna di 42 anni affetta diabete di tipo 1.posso prendere il revidox anche per prevenire eventuali problemi alla vista ci sono particolari controindicazioni?grazie

  4. alberto foresta

    buongiorno a tutte/i,
    riprendo una proposta di Admin del 18 febbraio per informarvi che il sito di una parafarmacia di Torino propone il Revidox originale a 29,70 euro a confezione (uno sconto del 40%) comprensivo di spese postali. e per esperienza personale devo dirvi che sono velocissimi e ipercompetenti! provate a contattarli, anche al telefono per approfondimenti sul prodotto… Alla prossima.

  5. giacomo

    ..quanto c’è di vero in questi prodotti e quanto invece gioca..specularmente..sul desiderio di star bene e di non invecchiare della gente e soprattutto..sono innocui?..o possono creare significative alterazione metaboliche che a loro volta condizionano altri organi…come si dice ” oltre la beffa anche l’inganno! “…

    1. admin

      Innocui nel senso di certamente privi di rischi è impossibile, ma il fatto che venga loro concessa l’autorizzazione implica che il rischio di effetti collaterali è a giudizio del Ministero trascurabile nella maggior parte della popolazione.
      Sull’efficacia dipende sempre molto da quanto ci si aspetta.

  6. GENNY

    PRENDO REVIDOX DA TANTO TEMPO PERCHE’ TROVO TANTO GIOVAMENTO SULLA VISTA, PELLE E CAPELLI E ALLA FINE NON SMETTO MAI PERCHE’ SE SMETTO MI ACCORGO SUBITO MI PORTA DANNI?

  7. camilla

    assumo il revidox da 2 mesi e mezzo e ho notato un aumento della rosacea sul mio viso durante questo periodo vorrei un parere

    1. admin

      Ritengo che sia poco probabile che ne sia la causa, ma lo segnali anche al servizio clienti.

  8. O

    Buona sera,
    Chiedo scusa ,
    avrei bisogno di una spiegazione riguarda Revidox
    come mai in Farmacia costa quasi €50 , e Online su internet costa quasi la Metà ???

    1. admin

      Per lo stesso motivo per cui tutto in rete costa meno: offerte, no magazzino, acquisti di quantità maggiore, …

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.