Drensana: per dimagrire e drenare, funziona?

by admin
Giudizio:
Tag: Drensana liquidi Torino Farmaceutici

Link sponsorizzati

Drensana è un nuovo integratore alimentare, prodotto dalla Torino Farmaceutici, che nasce per combattere la ritenzione idrica: come per Redasan, Giorno e Notte ed altri integratori di cui abbiamo parlato in precedenza la domanda è:

Drensana funziona?

Dare una risposta definitiva è difficile, ma proviamo a capire qualcosa in più su Drensana.

Drensana viene prodotto e venduto in tre formulazioni diverse (prezzi consigliati):

  • Drensana 10 bustine, € 18
  • Drensana 20 compresse, € 12
  • Drensana 250 ml € 18

L’azienda farmaceutica suggerisce di assumere Drensana nel seguente modo:

  • 1 bustina al giorno, sciolta in un bicchiere d’acqua, lontano dai pasti
  • 2 compresse due volte al giorno, con abbondante acqua
  • 12,5 ml al giorno diluiti in abbondante acqua

Quindi al giorno la terapia costa:

  • Drensana bustine € 1,80
  • Drensana compresse € 2,4
  • Drensana soluzione € 0,90

L’integratore viene pubblicizzato sottolineando le proprietà coadiuvanti l’eliminazione dei liquidi in eccesso, contrasto della ritenzione idrica, riduzione di gonfiore generale o localizzato e prevenzione della cellulite.

Drensana contiene Betulla, Lespedeza, Orthosiphon, Tarassaco e The Verde.

L’avete provato? Cosa ne pensate?

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Iolanda

    io ho molti dubbi sul suo funzionamento e poi il bugiardino (foglietto illustrativo) non spiega per quanti giorni va assunto o se la sua assunzione apporta calorie… e non ti spiega non ti spiega niente sul suo reale funzionamento

  2. admin

    L’assunzione di questo tipo di integratori di norma va interrotta dopo 2-3 mesi di terapia al massimo, anche se in realtà non esistono particolari rischi a proseguire più a lungo.
    La somministrazione di Drensana credo, ma al momento non ho sottomano una scatola, non comporti l’assunzione di una quantità rilevante di calorie, ma bisognerebbe valutare gli eccipienti presenti.
    Per quanto riguarda il funzionamente può trovare dettagli maggiori cliccando sul nome degli estratti vegetali contenuti, al fondo dell’articolo; fondamentalmente sono sostanze volte a stimolare la diuresi e la detossificazione dell’organismo.

    1. Lindomar

      Grazie per la risposta,e8 sicrnameute un buon segno ma mi sembra un po’ insufficiente ed evasiva:1. dopo tutto quello che e8 accaduto, fare un intervento solo mercoledec, che i giornali forse hanno riportato mi sembra un po’ poco e8 sicrnameute la mia opinione (ma in compagnia di molti), la Lastri sul blog ha un messaggio di apertura abbastanza deciso.2. Liquidare la questione rimandando tutto alla magistratura, e8 molto evasivo. Qui non si parla di gogna mediatica per nessuno, chi sono i responsabili si vedre0 ma e8 innegabile che il mal governo e8 presente ed e8 stato presente e8 addirittura sconcertante mah e8 alla luce del sole . si parla di tranvia? ci vogliono lustri per fare sei km? il parcheggio alla fortezza? il palazzo di giustizia? costa un miglione di euro l’anno e d e8 disabitato e possiamo andare avanti ore vede, qui non si tratta di condannare a priori qualcuno, firenze non ha fretta di condannare nessuno, e forse non vuole condannare nessuno perche8 alla fine quel che e8 stato fatto e8 stato fatto e l’importante e8 andare avanti e lasciare alle spalle tutta una serie di pratiche e ripeto corruttela e malgoverno. Perche8 se questo non si vede, allora credo che sia un problema e ripeto l’onere del giudizio sulle persone spetta decisamente alla magistratura dopo un rigoroso esame dei fatti ma non rendersi conto di cosa e8 diventata a firenze l’amministrazione della cosa pubblica, e non esprimersi su questo, mi lascia un po’ perlesso.E poi mi scusi, leggere sui giornali le parole del sindaco riguardo a castello mi sono lasciato prendere dall’entusiasmo, perche8 sono un tifoso della fiorentina da quando ho sei anni ecco a me sconcerta.. mah via mi spiega la valenza politica di una cosa del genere? come si fa?Sono perfettamente in accordo che ognuno di deve rimboccare le maniche e cominciare nel suo ma lei si rende conto che firenze e8 una citte0 di cui solo hanno accesso privilegiato, e sempre gli stessi A firenze non si produce arte, gli spazi per nuove iniziative sono ridotti all’osso, la gente se ne va ha perso il 13% della sua popolazione la maggior parte dei giovani va a lavorare fuori Per la prima volta quest’anno sono stato al festival della creativite0 sono uscito incredulo come tutte le persone che conosco Se ci vogliamo dimenticare tutto.Siete liberi di farlo?

  3. terry

    e molto dolce, togli i liquidi ma aiuta a dimagrire? sembra calorico?o no?

  4. admin

    Più che dimagrire coadiuva l’eliminazione dei liquidi in eccesso, è cioè un drenante più che un dimagrante. Essendo la cellulite in parte dovuta all’accumulo di liquidi ecco l’indicazione di Drensana per questa problematica.

    Per quanto riguarda l’aspetto calorico, pur non disponendo al momento della composizione, dubito che sia rilevante, sarebbe controproducente per l’efficacia dell’integratore.

  5. manuela

    per quanto riguarda l’assunzione del prodotto viene specificato solo di nn assumerlo in gravidanza..volevo sapere se e da evitare anche in allattamento??

  6. admin

    Personalmente ritengo che non valga la pena in allattamento, quasi tutte le sostanze assunte con la dieta passano nel latte, quindi anche piccole dosi degli estratti vegetali contenuti in Drensana, di cui probabilmente non sono noti gli eventuali effetti collaterali su un neonato.

    Rimanda senz’altro di qualche mese e goditi l’allattamento, a presto!

  7. vera

    io l ho provato, non serve per dimagrire ma per eliminare i liquidi in eccessi vi posso garantire che funziona da subito. quindi chi soffre di cellulite… funzionaaaa!

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.