Perdere peso per dimagrire: 6 strategie per avere successo

by admin Tag: Consigli

Link sponsorizzati

Probabilmente sapete che esistono centinaia di diete diverse e programmi che promettono di perdere peso in modo facile e veloce e che sono delle vere e proprie frodi. Alla base di un programma di dimagrimento di successo rimane ancora una dieta sana ed ipocalorica combinata con l’esercizio fisico. È necessario apportare modifiche permanenti nel vostro stile di vita e nelle vostre abitudini alimentari per perdere peso e mantenerlo col tempo.

Come fare per conseguire delle modifiche permanenti? Seguite questi sei strategie.

1.Cercate di impegnarvi

Perdere peso in maniera permanente richiede tempo e impegno. Comporta attenzione costante per tutta la vita. Assicuratevi di essere pronti a cominciare una dieta e a rendere permanenti le modifiche apportate nel vostro stile di vita, assicuratevi quindi di avere le giuste motivazioni per farlo. Nient’altro può aiutarvi a perdere peso. In realtà le pressioni esterne, che spesso arrivano dalle persone più vicine a voi, possono anche peggiorare le cose. È necessario che le modiche alla vostra alimentazione e all’esercizio fisico diano prima di tutto soddisfazione a voi stessi.

Se state pianificando nuovi cambiamenti nel vostro stile alimentare legati alla perdita di peso, provate prima a risolvere eventuali altri problemi nella vostra vita. Occorre molta energia fisica e mentale per cambiare le proprie abitudini. Quindi assicuratevi di non essere distratti da altri problemi importanti, come i problemi coniugali o finanziari. Il tempismo è la chiave del successo. Chiedetevi se siete pronti ad affrontare la sfida di perdere peso.

2. Cercate un sostegno emotivo

Per riuscire a perdere peso si deve assumere la responsabilità del proprio comportamento, ma questo non significa che dobbiate fare tutto da soli. Cercate l’appoggio, se necessario, del vostro partner, della famiglia e degli amici.

Fatevi sostenere dalle persone che sapete vogliono il meglio per voi e che vi incoraggeranno. Idealmente cercate di trovare delle persone che ascoltino le vostre preoccupazioni e i vostri sentimenti, che siano disposte a passare del tempo ad esercitare attività fisica con voi e che condividano la vostra priorità di sviluppare uno stile di vita più sano.

3.Fissate un obiettivo realistico

Quando cominciate a pensare a cosa attendervi dalle nuove abitudini alimentari e dall’esercizio fisico, siate realistici. Nel lungo periodo è meglio che puntiate a perdere 0,5-1 chilogrammo a settimana, anche se inizialmente potreste perdere peso più velocemente se apportate delle modifiche significative. Siate però sicuri che questi cambiamenti non siano dannosi per la vostra salute: per perdere 0,5-1 kg a settimana dovreste bruciare da 500 a 1.000 calorie in più rispetto a quelle che consumate ogni giorno, attraverso una dieta ipocalorica ed un esercizio fisico regolare.

Nel momento in cui fissate i vostri obiettivi pensate a come fare per ottenerli e ai risultati. Fare esercizio fisico regolarmente è un esempio di obiettivo di processo, mentre perdere 10 kg è un esempio di obiettivo improntato sul risultato. Non è indispensabile avere un obiettivo di risultato, ma è necessario stabilire degli obiettivi di processo, perché cambiare il vostro processo, ossia le vostre abitudini , è la chiave per la perdita di peso. Assicuratevi che i vostri obiettivi siano concreti: specifici, misurabili, raggiungibili, realistici e rintracciabili. Un esempio di un obiettivo concreto è camminare per 30 minuti al giorno per cinque giorni alla settimana e annotarsi i risultati raggiunti.

4. Godete dei cibi più sani

L’adozione di un nuovo stile alimentare che promuove la perdita di peso deve includere la riduzione dell’assunzione totale di calorie, ma diminuire le calorie non significa necessariamente rinunciare al gusto, la soddisfazione o anche la facilità di preparare i pasti. Un modo possibile per ridurre l’apporto calorico è mangiare più alimenti come frutta, verdura e cereali integrali. Assicuratevi una varietà di cibi così da aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi senza rinunciare del tutto al gusto o alla nutrizione.

5. Mantenetevi attivi

La dieta da sola può aiutare a perdere peso. Eliminare 500 calorie dalla dieta quotidiana può aiutare a perdere circa mezzo chilo alla settimana: 3.500 calorie equivalgono a 0,5 kg di materia grassa. Ma se aggiungerete dai 45 ai 60 minuti di camminata veloce per quattro giorni a settimana, sarà possibile raddoppiare il tasso di dimagrimento.

L’obiettivo dell’esercizio fisico per la perdita di peso è quello di bruciare più calorie, anche se esso offre molti altri vantaggi. La quantità di calorie che si bruciano dipende dalla frequenza, dalla durata e dall’intensità della vostra attività. Uno dei modi migliori per perdere il grasso corporeo è attraverso un costante esercizio aerobico, come camminare per più di 30 minuti al giorno e per quasi tutti i giorni della settimana.

Anche se un’attività aerobica regolarmente programmata è la cosa migliore per perdere grasso, qualsiasi movimento in più aiuta a bruciare calorie. Potrebbe essere più facile inserire nella vostra giornata dei momenti di attività fisica. Riflettete sugli strumenti che consentono di aumentare l’attività fisica durante il giorno, per esempio preferite le scale all’ascensore oppure parcheggiate lontano dal negozio.

6. Cambiate il vostro stile di vita

Non è sufficiente mangiare cibi sani e fare esercizio fisico per poche settimane o mesi. Dovrete far sì che questi comportamenti diventino parte del vostro stile di vita. I cambiamenti dello stile di vita iniziano nel momento in cui si cominciano a mettere in discussione le proprie abitudini alimentari e la routine quotidiana. Dopo aver valutato le vostre sfide personali relative alla perdita di peso, provate ad elaborare una strategia per cambiare gradualmente le vostre abitudini e gli atteggiamenti che hanno sabotato i vostri sforzi passati. E non basta riconoscere i cambiamenti da fare, ma dovrete pian piano concretamente affrontarli se avete intenzione di riuscire a perdere peso una volta per tutte.

E’ probabile che occasionalmente avrete qualche battuta d’arresto. Ma invece di rinunciare a tutto, basta ricominciare il giorno dopo. Ricordate che state pianificando di cambiare la vostra vita. Non succederà tutto subito, ma mirate ad uno stile di vita sano ed i risultati saranno apprezzabili.

Traduzione a cura di Francesca Giannino

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. lola

    tutto ciò che scrivi è giusto,però ci vuole volontà da parte nostra..io già ai primi tentativi mi butto giù.

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.