Giorno e notte Total con FucoPure per dimagrire: cos’è? Funziona?

by admin
Giudizio:
Tag: carboidrati giorno e notte grassi

Link sponsorizzati

Giorno e notte, notte e giorno, 24 ore in funzione…

Negli ultimi mesi avrò sentito per radio il jingle pubblicitario di Giorno e Notte non so quante volte, ma mi sono accorto solo oggi di non avere idea di cosa contenga Giorno e Notte Total né tanto meno di cosa sia il FucoPure.

Il FucoPure, la sostanza contenuta in Giorno e Notte Total che riceve più attenzioni pubblicitarie, è estratto dall’alga giapponese Wakame (Undaria pinnatifida), una delle prime tre alghe più importanti in Giappone per scopi alimentari. La Wakame contiene, fra le altre sostanze, la fucoxantina: la fucoxantina, sostanza nota da tempo, viene pubblicizzata in Italia con il nome registrato FucoPure come nella pubblicità di Giorno e Notte.

La fucoxantina, secondo uno studio giapponese del 2005 condotto dall’Università di Hokkaido (sito in inglese), reperibile sia su PubMed che in versione integrale in formato PDF, ha dimostrato in esperimenti condotti su topi e ratti di aumentare l’espressione della proteina UCP1, responsabile di un’azione diretta sul consumo dei grassi accumulati nell’organismo. In parole povere brucia i grassi in eccesso. Gli animali da laboratorio  alimentati con fucoxantina hanno perso dal 5 al 10% del loro peso: ad oggi non sono tuttavia disponibili studi condotti su soggetti umani.

La fucoxantina contenuta in Giorno e Notte Total sembra inoltre avere anche azione di stimolazione sulla produzione dei DHA, gli acidi grassi polinsaturi contenuti tra l’altro nel pesce azzurro ed utili a contrastare alti valori di colesterolo. L’organismo umano è infatti in grado di produrre autonomamente DHA, ma solo in modeste quantità.

Per quanto riguarda la Opuntia Ficus Indica, altra sostanza chiave nella composizione di Giorno e Notte Total, è stato ampiamente descritto nell’articolo su un prodotto concorrente, Redasan: in sintesi legando nell’intestino grassi e zuccheri assunti con la dieta ne diminuisce la quantità assorbita, diminuendo in questo modo il numero di calore assorbite col pasto.

La Banaba (lagerstroemia speciosa), contenuta nella bustina da assumere al mattino, è un vegetale proveniente dal sud-est asiatico dalle cui foglie si estrae un estratto che favorisce l’utilizzo del glucosio da parte delle cellule; diversi studi in vitro ed in vivo (inclusi alcuni trial clinici) hanno confermato un effetto ipoglicemizzante rilevabile, ricondotto all’acido corosolico contenuto. La scoperta dell’acido corosolico, subito ribattezzato fito-insulina, si deve a Kazuo Yamasaki, docente presso l’Insitute of Pharmaceutical Science della Hiroshima University School of Medicine. (fonte: ProgettoDiabete.org)

Perchè è così importante un’attività insulino simile? Fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue sono spesso correlati all’appetito e al desiderio di cibo, in particolare di carboidrati, come pane e dolci: inibendo questi sbalzi si favorisce il senso di sazietà diminuendo l’appetito.

C’è chi sostiene poi che l’acido corosolico sia in grado di inibire  la differenziazione degli adipociti, risultando quindi utile nel trattamento dell’obesità. Al momento non sono noti effetti collaterali significativi od interazioni con altri farmaci: si suggerisce in ogni caso prudenza nel caso di terapie farmacologiche paralelle.

Il Coleus, contenuto nella bustina notturna di Giorno e Notte Total, è un vegetale di origine orientale che deve le sue proprietà al forskolin: questa sostanza vanta diverse proprietà in parte confermate da studi scientifici (per approfondimenti pubblifit.info):

  • Rilassamento delle arterie e dei muscoli,
  • Aumento della funzionalità metabolica per azione sulla tiroide,
  • Aumento del consumo dei grassi,
  • Aumento della secrezione dell’insulina,
  • Aumento della secrezione di alcuni fattori digestivi,
  • Azione antiossidante.

Queste azioni, in sinergia tra loro, provocano un aumento della massa magra dell’organismo.

E’ infine presente un’ulteriore sostanza, la CactiNea, di cui purtroppo non sono riuscito a reperire informazioni utili: sembra possedere proprietà diuretiche.

Perchè il nome Giorno e Notte Total?

La scelta del nome dal modo di assunzione del prodotto.

Come si prende Giorno e Notte Total?

Giorno e Notte Total viene venduto sotto forma di due bustine diverse: le bustine Giorno devono essere assunte entro mezzora dalla fine di ciascun pasto principale (pranzo e cena) con abbondante acqua, mentre le bustine Notte devono essere assunte la sera al momento di andare a dormire, nella quantità di una bustina per sera.

Le bustine sono orosolubili, quindi possono essere assunte sciogliendo il granulato direttamente sulla lingua; è possibile eventualmente sciogliere la bustina in acqua se si preferisce.

Giorno e Notte Total ha effetti collaterali?

Per quanto riguarda l’Opuntia Ficus Indica non si conoscono effetti collaterali.

La fucoxantina merita invece un discorso a parte in quanto, non essendo disponibili al momento studi condotti su soggetti umani, non si possono escludere del tutto effetti collaterali.

ATTENZIONE: Come peraltro evidenziato anche sul sito del produttore, è di fondamentale importanza che Giorno e Notte sia preso ad una distanza di almeno 2 ore da qualsiasi altro farmaco assumiate, per evitare che quest’ultimo non venga correttamente e completamente assorbito.

Altra avvertenza importante è chiedere un parere al medico oppure al vostro farmacista nel caso assumiate altri farmaci ad uso cronico (problemi di pressione, colesterolo, diabete, tiroide, …) per valutare il rapporto rischio beneficio: naturale non è equivalente a sicuro!

Giorno e Notte Total funziona?

Purtroppo a questa domanda non so dare una risposta: alcune delle sostanze contenute sono ampiamente conosciute e la loro azione discretamente documentata, tuttavia come evidenziato anche dai messaggi pubblicitari è indispensabile accompagnare l’assuzione di Giorno e Notte Total ad una dieta equilibrata, priva di spuntini fuori pasto, e caratterizzata da una moderata ma quotidiana attività fisica.

Adesso lascio la parola a voi: cosa ne pensate? L’avete provato? Che risultati avete avuto?

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

    1. admin

      Credo che tutti gli integratori in compresse della linea contengano Iodio, rendendo quindi a mio parere rischiosa l’assunzione; cerotti e chewing-gum, invece, non dovrebbero essere un problema.

  1. anna76

    salve, io soffro di artrite psorasica e prendo immunosoppressori
    è controindicato giorno e notte per me?
    grazie

    1. admin

      Nei casi di farmaci relativamente poco comuni consiglio sempre estrema prudenza con qualsiasi integratore, perchè ovviamente esiste una possibilità maggiore di imbattersi in interazioni non ancora conosciute; in genere se si parla di farmaci poco comuni ci si trova di fronte a patologie serie, che fanno pendere a mio parere il rapporto rischio/beneficio dalla parte del non rischio non giustificato.

  2. jen

    buongiorno ,
    avrei bisogno di sapere se posso prendere giorno e notte anche se prendo il coumadin? vorrei dimagrire 15kg

  3. fra

    salve, ho ricevuto in regale giorno e notte total. io assumo la pillola anticoncezionale (yasminelle) e quindi devo stare attenta alle possibili interazioni con altri farmaci. con giorno e notte posso stare tranquilla o compromette l’efficacia della pillola?

    1. admin

      A patto di distanziare l’assunzione di almeno 2-3 ore non ci sono controindicazioni od interazioni.

  4. lella

    assumo giorno e notte total plus da 4 giorni ma purtroppo mi causa mal di testa volevo sapere se questo effetto passeròà o devo sospendere il trattamento grazie

    1. admin

      Al suo posto sospenderei, lascerei passare qualche giorno, dopodichè inizierei nuovamente a dosi ridotte e gradualmente crescenti.

      Mi faccia sapere come va.

  5. angie80

    E’ necessario che venga distanziato di 2 ore anche dagli integratori alimentari? per essi 40 minuti posso essere sufficienti? inoltre, è possibile che già dalla prima assunzione di Giorno&notte (sono al terzo giorno) io abbia una sensazione di restringimento alla gola? premetto che soffro di esofagite da reflusso, che al momento però è silente!

    1. admin

      Se riuscisse a distanziarli di almeno un’ora sarebbe preferibile, questo in linea generale.
      Tutto è possibile in caso di sensibilità individuali; data l’esofagite raccomanderei nel suo caso l’assunzione a stomaco pieno.

  6. umbertino

    prendo eutirox 50 e atenololo 100 1/4 posso prendere giorno e notte uomo o maxi uno ? grazie

    1. admin

      Suggerisco cautela per la probabile abbondante presenza di Iodio dell’estratto di alga.

  7. umbertino

    cosa intendi per cautela…??? ho letto da qualche parte che dalla fucopure è stato tolto lo iodio…è vero???

    1. admin

      Se così fosse non ci sarebbe problema, ma che io sappia non è stato eliminato in questo prodotto.

  8. umbertino

    ok grazie allora cercherò di acquistare giorno e notte uomo…mi pare che non ci siano alghe e quindi iodio…confermi?

  9. Emy

    Ciao sono Emy ho usato Giorno e notte total per 3 mesi e mi son trovata bene ‘realmente perdi peso !|poi ho smesso ,sto parlando di anni fa, ora sto usando Maxi uno ho sempre il problema dopo il parto di questi chili che vanno e vengono ,ho 40 anni e voglio proprio perdere questi 10 chili che odio ,per me Giorno e notte e’ un valido prodotto ma io l’associero’ o all’endermologie o a carbossiterapia insomma perder peso va bene, ma bisogna vedere dove li perdi ,la struttura che ha una persona !non siamo tutti uguali,io uso anche Somatoline notte alternato al minceur di Nuxe e ‘ ottimo , Somatoline notte sporca un bel po’ invece !gran fregatura chi l’ha provato?

  10. Anonymous

    ragazzi per dimagrire non esiste nessun prodotto,bisogna mangiare molto poco e un ora al giorno di camminata veloce fino ad arrivare alla corsa,fidatevi

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.