XLS Day & Night Extra: uso, prezzo e recensione. Funziona?

by admin
Giudizio:
Tag: XLS

Link sponsorizzati

XLS Day & Night Extra è la formulazione riveduta e corretta di uno degli integratori per dimagrire più utilizzati in Italia (XLS Day & Night).

 

XLS Day Night Extra

XLS Day Night Extra

Posologia ed uso

La dose consigliata prevede l’assunzione di una compressa bianca al mattino ed una compressa rossa alla sera.

Prezzo

Il prezzo consigliato è pari a € 38.40 per la confezione da 60 compresse (30+30), ossia per 30 giorni di trattamento (€ 1.28 al giorno).

Composizione ed ingredienti

Vediamo ora quali sono i principali ingredienti naturali, in termini di erbe ed estratti, di XLS Day&Night Extra, prodotto costituito da due capsule, specifiche per l’azione diurna e notturna.

Compresse giorno (di colore bianco):

  • Cassia nomame (Cassia mimosoides var. nomame) estratto secco delle foglie;
  • Arancio amaro (Citrus aurantium L.) estratto secco del frutto titolato al 10% di sinefrina;
  •  Senna (Cassia acutifolia Del.) estratto secco dei frutti;
  •  Fagiolo (Phaseoulus vulgaris L.) estratto secco di bacello.

Compresse notte (di colore rosso):

  • Pectina di mela;
  • Tè verde (Camellia sinensis L.) estratto secco delle foglie;
  • Passiflora (Passiflora incarnata L.) estratto secco delle foglie.

La cassia nomame (Cassia mimosoides L. var. nomame) è una leguminosae di origine cinese che cresce anche in zone tropicali. L’estratto secco si ricava dai suoi frutti ed è ricco di sostanze attive fra le quali flavonoidi, una classe molto ampia di composti dall’altrettanto varia attività; nel caso della cassia i flavonoidi agirebbero come inibitori enzimatici sulle lipasi, enzimi digestivi deputati alla metabolizzazione dei grassi. Alcune ricerche giapponesi hanno evidenziato come sia possibile arrivare fino ad un 30% di riduzione nell’assorbimento delle sostanze grasse assunte con la dieta. L’estratto della cassia sembra avere un effetto anche sui livelli di colesterolo e dei trigliceridi nel sangue. Da alcune applicazioni sperimentali della cassia nomame è stato dedotto che essa potrebbe esercitare anche un’azione diuretica, azione questa particolarmente utile per combattere la ritenzione idrica che spesso accompagna il sovrappeso e l’obesità, cui XLS D&N Extra dichiara guerra.

Il Citrus arantium, che è una varietà diversa dall’arancio che si consuma in tavola, è una pianta da cui si ricavano diversi oli essenziali a seconda di quale parte viene utilizzata nel processo di estrazione; si utilizzano i fiori, le foglie e la buccia del frutto. Anche gli estratti secchi vengono utilizzati sia nell’industria erboristica e fitoterapica sia in quella cosmetica, soprattutto per il trattamento della cellulite. L’estratto secco contiene una notevole quantità di sinefrina (qui arricchita al 10%) e di composti simili che hanno un’azione termogenica. L’estratto qui utilizzato è ricavato dal frutto; esso si raccoglie ad un certo grado di maturazione durante il quale la concentrazione delle sostanze attive è massima. La sinefrina, ed anche la tiramina, sono composti simili alle ammine, sostanze che hanno un benefico effetto su tutti i meccanismi che presiedono al metabolismo, in particolare giocano un ruolo prezioso nella riduzione del peso corporeo perché aumentano la termogenesi favorendo il consumo della massa grassa. Il meccanismo di aumento della termogenesi riduce anche lo stimolo della fame.

La senna, ingrediente chiave di XLS Day & Night Extra, fa parte della famiglia delle caesalpinaceae, di essa si utilizzano le foglie ed i frutti. I componenti principali della senna sono i glicosidi, sostanze che appartengono ai derivati dell’antracene da cui poi deriva il nome antracenico o antrachinonico sinonimo nel linguaggio anche comune di prungante. In effetti l’azione principale della senna è quella lassativa. La sua assunzione aiuta ad avere feci molli, molto utile nel caso di preparazione intestinale per esami diagnostici, o semplicemente in caso di ragadi anali. E’ leggermente irritante. I principi attivi della pianta transitano nell’apparato digerente senza subire trasformazioni giungendo al colon dove si hanno processi idrolitici che favoriscono l’evacuazione.

Il fagiolo comune, di solito bianco, è ricco di flavonoidi, tra i quali distinguiamo la faseolamina la cui proprietà sembra essere quella di ridurre significativamente, anche di un 25%, l’assorbimento degli zuccheri complessi e semplici oltre che abbassare il tasso di glicemia postprandiale nel sangue. L’uso dell’estratto di fagiolo bianco trova molto impiego nel trattamento dell’obesità, anche se fin’ora è solo sperimentale visto che studi convalidati sugli esseri umani non sono ancora stati eseguiti.

Passando alle compresse notte di XLS Day & Night Extra, la pectina è una fibra idrosolubile particolarmente presente nelle mele e negli agrumi (la pellicina bianca sotto la buccia). Essendo una fibra si può già immaginare il suo effetto: aiuta il transito intestinale e conferisce alle feci una consistenza maggiore e morbida perché la fibra assorbe acqua. Inoltre sembra che le sue molecole possano inglobare molecole di zucchero impedendone così la metabolizzazione e l’assimilazione; ma non solo, l’effetto “inglobante” si esplicherebbe anche sugli acidi biliari direttamente coinvolti nel metabolismo del colesterolo. Molte conferme dalle ricerche devono tuttavia ancora essere pubblicate.

Il tè verde, che è una varietà del più comune tè, si trova ormai in quasi tutti gli integratori per il controllo del peso poiché è ricco di principi attivi fra cui caffeina, teobromina e polifenoli. Queste molecole insieme svolgono un’azione sinergica su specifici neurotrasmettitori (adrenalina, noradrenalina, dopamina)  aumentandone la produzione: questa azione so traduce in un’azione stimolante sul sistema nervoso che si manifesta con un aumento della termogenesi cioè un aumento del metabolismo basale (lo stesso meccanismo che abbiamo visto per l’arancio amaro della capsula giorno). Il consumo regolare di tè verde dà un aiuto significativo nel tenere sotto controllo il tasso di trigliceridi e di colesterolo nel sangue.

La passiflora, il fiore della passione, ha un’azione sedativa ed antispasmodica, credo introdotta per placare i possibili disturbi dovuti alla senna, che ha come possibile, ma non automatico, effetto collaterale dolori addominali o crampi. I principi costituenti dell’estratto sono: alcaloidi (passiflorina), flavonoidi, fitosteroli.

La passiflora procura un sonno fisiologico con un risveglio ottimale. E’ indicata anche per contrastare le palpitazioni in soggetti ansiosi con tachicardia.

Controindicazioni

Si sconsiglia l’uso di XLS Day & Night Extra in gravidanza, durante l’allattamento e al di sotto dei 12 anni.

Consiglio inoltre prudenza nei soggetti affetti da malattie infiammatorie dell’intestino ed in generale a chi soffre di colite, che potrebbero essere disturbati dalla presenza di senna.

L’arancio amaro richiede qualche attenzione per le interazioni con alcuni farmaci (Interazioni arancio amaro).

Segnalo poi la possibile presenza di piccole quantità di caffeina nell’estratto di Tè verde.

Opinioni e pareri: funziona?

L’avete provato? Che risultati avete avuto? Avete dei dubbi su XLS Day & Night Extra? Scrivete tutto nei commenti!

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Silvia

    stò provando questo prodotto da 4 giorni ed ho diarrea e mal di pancia provo a sospendere per accertare che la causa sia questa ma credo di sì visto che ho un’alimentazione controllata e perfetta (certo che se ho preso un virus è altra storia) comunque il picco ce l’ho la mattina e la notte momenti che coincidono con l’assunzione dei due tipi di pasticche.

    1. admin

      È sopratutto la compressa giorno che può causare il problema, per in suo contenuto in senna.

    2. mimy

      Salve sono 20 giorni che uso xls day &night extra vado a diarrea almeno due volte al ogiorno ma
      Devo interrompere o devo andare avanti?

  2. Alena

    Salve, ho 46 anni, ho cominciato una dieta con un nutrizionista ma dimagrisco molto lentamente e volevo prendere un integratore per velocizzare la perdita di peso almeno all’inizio.
    Soffro di ipotiroidismo e prendo, ormai da 4 anni, l’Eutirox. Potrei usare XLS NIght & Day Extra?

    1. admin

      I valori degli ormoni tiroidei sono sicuramente a posto?
      Cosa intende esattamente per “lentamente”? Ogni quanto perde un chilo?

  3. Alena

    Con l’Eutirox ora i valori sono a posto. Perdo poco più di 2 kg al mese. Prima, con una dieta simile a quella che faccio ora, perdevo il doppio.

    1. admin

      2 kg al mese è perfetto, per moltissime ragioni si punta sempre a perdere circa 1 kg ogni 10-14 giorni; non cercherei di aumentare il calo ponderale mensile, non fosse altro che per evitare di bloccarsi nella diminuzione entro poco o tempo od aumentare il rischio di riprendere con gli interessi i chili persi al termine della dieta.

  4. navigator

    sono 3 giorni che uso xls day e night extra e da quando lo sto prendendo ho scariche di diarrea. Cosa mi consiglia di fare?

    1. admin

      Lo interrompa, succede probabilmente a causa della senna.

      Quante compresse ne sta assumendo?

    1. admin

      Premesso che questo sito non è in alcun modo legato all’azienda produttrice della linea XLS (mi occupo di recensioni di qualsiasi integratore), così a memoria mi sembra di ricordare che sia solo Day & Night Extra a contenerla.

  5. titti

    ciao io sto prendendo xls day e night extra ma o letto ke x ki soffre di calcoli nn li puo prendere io soffro kosa posso fare e vorrei sapere se a problemi al fegato mi risp x favore

    1. admin

      L’ha letto nella recensione che è controindicato in caso di calcoli? Non trovo la frase.
      Per quanto riguarda il fegato soffre di epatite?

  6. titti

    no nn soffro o letto su ke ki soffre di colite x la senna ke sta dentro kosa mi indichi di fre xk da quando li prendo o sempre il dolore al fianco e adesso o smesso e voglio vedere puo essere ke la pillola rossa nn mi fa bn io o il calcolo forse nn c entra nnt kon la colite giusto?

    1. admin

      I calcoli e la colite sono due problemi completamente diversi.
      Provi in ogni caso a sospendere e veda come va.

  7. LEO

    vOLEVO INZIARE DA LUNEDI’ 15/03/2013 UNA DIETA E ASSSUMERE XLS DAY & NIGHT.
    DOVREI PERDERE ALMENO 5 KG. VOLEVO SAPERE: PER QUANTO TEMPO POSSO ASSUMERE QUESTO PRODOTTO?
    C’E’ UN PRODOTTO CHE ALLA FINE DELLA DIETA AIUTI IL MANTENIMENTO DEL PESO?
    GRAZIE

    1. admin

      1. In genere si fanno cicli di qualche settimana, intervallati da pause.
      2. Relativamente al mantenimento vorrebbe assumere un integratore per tutta la vita? Non credo, quindi meglio approfittare della dieta per imparere uno stile di vita più corretto che le consenta da solo di mantenere i risultati raggiunti.

  8. Carolina13

    Vorrei sapere se posso continuare a prendere xl-s day&night visto che sto facendo una cura antinfiammatoria. Grazie

    1. admin

      Direi che l’unico rischio è legato ad un aumento della probabilità di fastidi allo stomaco (bruciore, fastidio, …), perchè alcuni principi attivi possono aumentare la gastrolesività dei FANS come Dicloreum.

  9. Silvia

    Ma perché non producete più XL-S DAY e NIGHT EXTRA??????!!!!!!?? Mi trovavo talmente bene!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    1. admin

      Lascio la domanda aperta in caso un responsabile dell’azienda leggesse la sua domanda, ma sottolineo che questo sito è del tutto indipendente dal prodotto (è un sito di recensioni).

  10. tiziana

    L ho usato un anno fa circa e mi ero trovata benissimo. …è un peccatovveramente non venga più prodotto 🙁

  11. laura

    Ciao no o mai presso pilule per dimagrire perché non mi fidavo tropo…vorei dimagrire un po..sono in sopra pesso ..no molto..comunque 5kg…vorei levare dal mio corpo..grazie. Credi che e posibile ?

    1. admin

      5 kg sono un risultato alla portata di tutti con minime attenzioni alla dieta ed un po’ di esercizio fisico.

  12. maddy

    io mi ero trovata benissimo persi 3 anni fa circa 9 kg in un mese …non assumendole più dopo il primo mese arrivai da 78 a 59 kg nel giro di tre mesi…un miracolo qst prodotto…è veramente un peccato che non ci sia più anche perchè a causa di stress ho ripreso i chili dopo un anno e mezzo di perfetta forma…e adesso??? non so cosa possa prendere

    1. admin

      Inizi a riprendere la dieta e l’eventuale esercizio praticato in quel periodo.

  13. Anonymous

    Anch’io trovata benissimo con questo prodotto perso 7 kg perché non lo producono più!!!..

  14. elisa

    Salve vorrei iniziare a prendere qualche medicinale però dimagrire devo perdere almeno 10 chili o auto la seconda gravidanza e mia rimasto la pancia. Vorrei sapere mi consiliate quoza prefere. Grazie

    1. admin

      Mi dispiace, ma per scelta non consiglio mai prodotti specifici.

      Raccomando però di iniziare a impostare uno stile di vita appropriato che le permetta di perdere almeno i primi chili, in un secondo momento valuterà se associare un integratore per aiutarsi.

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.