Paprikal: la pillola al peperoncino funziona davvero?

by admin
Giudizio:
Tag:

Link sponsorizzati

Paprikal è un nuovo integratore in grado di coadiuvare le diete dimagranti, amplificandone i risultati; è commercializzato in Italia dall’azienda Lloyd Pharma, già produttrice di Dimagenina e Dimagenina Uomo.

Paprikal capsule

Paprikal capsule

Posologia ed uso

Paprikal viene venduto in 3 formulazioni diverse, in ordine crescente di efficacia:

  • Paprikal 100 (sovrappeso moderato)
  • Paprikal 200 (sovrappeso elevato)
  • Paprikal 300 (sovrappeso molto elevato)

La dose consigliata prevede l’assunzione di 1 capsula dopo ciascun pasto, di norma pranzo e cena, per un totale di 2 capsule al giorno.

La capsula deve essere deglutita con acqua ed evitando di mastricarla o romperla con i denti.

Nel caso di acquisto della confezione kit, contenente una confezione di ciascun dosaggio, si consiglia di partire dal 300 per scendere gradualmente fino al 100; come da indicazioni del Ministero della Salute per tutti gli integratori, suggerisco e condivido una pausa dopo ogni miniciclo di al massimo 3 settimane.

Prezzo

I prezzi consigliati sono i seguenti (ciascuna confezione contiene 30 capsule, sufficienti per 15 giorni di terapia):

  • Paprikal 100 € 95.00 (€ 6.33 al giorno)
  • Paprikal 200 € 115.00 (€ 7.66 al giorno)
  • Paprikal 300 € 135.00 (€ 9.00 al giorno)

E’ in genere possibile risparmiare nell’acquisto cercando alcune offerte on-line, oppure acquistando un kit preconfezionato contenente 1 confezione per ciascuna referenza:

  • Paprikal Kit 90 cps € 245.00 (€ 5.44 al giorno)

L’integratore si può acquistare in qualsiasi farmacia ed è inoltre disponibile in numerosi negozi on-line.

Composizione ed ingredienti

Ogni capsula di Paprikal contiene 2 principi attivi:

L’estratto secco di peperoncino si ricava dai frutti (rosso/arancio o verde) della piante ed è il peperoncino più piccante; questo estratto, ingrediente chiave di Paprikal, è stato scelto probabilmente per l’elevato contenuto di capsaicina, l’alcaloide che conferisce il classico sapore piccante alla verdura. Questa sostanza è in grado di accelerare il metabolismo e parallelamente favorire il senso di sazietà, diminuendo il senso di fame.

Alcuni studi indicano che assumere 30 milligrammi di capsaicina provoca una temporanea crescita del 23% del metabolismo. In un altro studio sono stati somministrati 0,9 grammi di pepe rosso in forma di capsule o disciolti nel succo di pomodoro prima di ogni pasto: il risultato è stato che i soggetti partecipanti allo studio vedevano ridotto l’apporto calorico del pasto per un valore compreso tra il 10 e il 16% per cento e l’effetto persisteva per almeno 2 giorni.

La riboflavina è una vitamina idrosolubile (si scioglie in acqua) è coinvolta in delicati processi cellulari utili alla produzione di energia utilizzando tutti e 3 i nutrienti (grassi, carboidrati e proteine).

Riveste inoltre un importante ruolo nella difesa dai radicali liberi.

Controindicazioni

Se la terapia viene seguita per periodi  superiori alle tre settimane è consigliabile il parere del medico.

Sulla confezione è riportata la seguente avvertenza:

L’integrazione della dieta con il prodotto [Paprikal] può essere controindicata in presenza di qualsiasi patologia acuta o cronica, o in associazione con qualunque terapia farmacologica potendo interferire sull’assorbimento e sull’interazione di alcuni farmaci per cui in questi casi è necessario prima dell’uso il consiglio del medico.

Questa indicazione è importante perchè l’azione dell’estratto di peperoncino sulla parete intestinale può interferire con l’assorbimento di eventuali altri farmaci. Consiglierei invece assoluta prudenza ai soggetti affetti da gastrite, colon irritabile o patologie affini (colite, per esempio), per il contenuto di peperoncino, benchè alcuni studi sembrino dimostrare addirittura un effetto protettivo.

E’ invece controindicato in

  • gravidanza,
  • allattamento,
  • al di sotto dei 12 anni (personalmente, ma è una mia opinione personale che vale per qualsiasi integratore dimagrante, consiglierei almeno 18-20 anni),
  • per persone di età superiore ai 65 anni.

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. April

    Soffro spesso di colite, pensa che possa provare ugualmente a prenderlo?

    1. admin

      Nel caso in cui le manifestazioni siano di natura prevalentemente nervosa, e magari sa di tollerare spezie e cibi piccanti, può provare.

  2. admin

    Avviso Importante

    Con lo scopo di tutelare il sito ed i gentili lettori che condividono le proprie esperienze, chiedo cortesemente di non inserire più in questa pagina commenti relativi all’efficacia dell’integratore Paprikal, sia che si tratti di pareri negativi che positivi. Mi troverò a malincuore costretto a rimuovere qualsiasi opinione.
    Rimango invece a disposizione per provare a rispondere ad eventuali dubbi relativi ad interazioni con farmaci, controindicazioni nel caso di patologie o qualsiasi altro dubbio.

    Ringrazio tutti per la comprensione e la collaborazione e chiedo scusa per questa dolorosa scelta.

    1. andreaX

      Scusi ma io non capisco: l’utilità principale di questo sito è proprio quella di leggere le testimonianze di chi un certo prodotto la ha già provato, in modo da sapere se funziona o no e quindi se vale la pena comprarlo.
      Io ad esempio ne sto provando uno simile, anche esso riportato nel sito. Quando finirò il trattamento scriverò la mia testimonianza riguardo la sua efficacia o meno, o forse è meglio se non scrivo nulla?.

    2. admin

      Ha perfettamente ragione, purtroppo alcune aziende non accettano di essere giudicate; benchè più volte la giustizia italiana abbia confermato che esprimere il proprio giudizio su prodotti/servizi in rete non costituisca ovviamente reato, a causa di alcune esperienze passate mi trovo costretto a fare questa scelta.

  3. novella

    ho il colesterolo alto ed uso giornalmente iil seguente prodotto COLESTATIN 1. CI SONO CONTROINDICAZIONI?

    1. admin

      Lo assuma a distanza, ma non ci sono interazioni degne di nota.

  4. la cicciona

    spesso ho mal di stomaco di natura nervosa Posso assumerlo ?

    attendo un suo giudizio Grazie

    1. admin

      Per mal di stomaco intende iperacidità o dolori? Soffre di reflusso o colite?

  5. sissy51

    assumo farmaci per l’ ipertensione, ci sono controindicazioni? La sospensione dopo le 3 settimane di assunzione quanto deve durare?

    1. admin

      Assumendo a distanza il farmaco non dovrebbero esserci problemi.
      Dopo le 3 settimane, farei una pausa di almeno altrettanto tempo.

  6. yukanella

    Buona sera! io assumo l’integratore Liposed della Gerline, prescrittomi dal dermatologo per la cura dell’acne! può dirmi se c’è interazione tra i due farmaci? inoltre, soprattutto in primavera, soffro di gastrite! l’assunzione di paprikal potrebbe nuocermi? la ringrazio anticipatamente.

    1. admin

      Nessuna interazione con Liposed.
      Eviterei l’assunzione nei periodi a maggior rischio di gastrite, a meno che per esempio non sappia di tollerare molto bene piatti speziati e piccanti.

  7. angie80

    Salve a tutti! premetto che devo perdere solo pochi chili e che faccio molto sport,bevo molto e non esagero a tavola! ma proprio per questa vita così attiva mi capita di saltare qualche pasto,specie la sera!
    In tal caso, cioè quando salto un pasto, non devo assumere il Paprikal dato che ho letto che si prende dopo i pasti principali? e se è così la mancata assunzione (ripeto sporadica!) può comprometterne l’efficacia ?
    Fiduciosa, aspetto risposta!

    1. admin

      1. La prenda ugualmente, a meno che non soffra di problemi di stomaco.
      2. Se le capitasse di saltarla non si avrebbe l’azione termogenica in quel giorno, ma non comprometterebbe quelli successivi o precedenti.

  8. l'andrea

    da 4 anni causa una depressione bipolare assumo litio.
    carbolithium da 300+150 mg la mattina e stesso dosaggio la sera.
    posso assumere paprikal pur prendendo litio o si puo ‘ creare interferenza ?
    grazie
    andrea

    1. admin

      In linea di massima dovrebbe essere sufficiente distanziarne l’assunzione di almeno 4 ore.

  9. felicity

    ho l’epatite C cronica anche se le transaminasi non sono molto alte .e non assumo nessun medicinale… può essere dannoso per il fegato??

    1. admin

      Non che io sappia, ma consiglio ugualmente il parere dello specialista che la segue.

  10. ela

    Assumo la pillola anticoncezionale la sera dopo 2/3 ore dalla cena. Posso assumere comunque il farmaco o potrebbe inibile l’effetto della pillola?
    Grazie

  11. iva85

    con una cirrosi epatica compensata, valori delle transaminasi buone, assumo gastroprotettori puo’ essere dannoso?

    1. admin

      Non sono a conoscenza di controindicazioni specifiche ma, a meno di espressa approvazione da parte del suo medico, non rischierei.

  12. eloyu

    Causa leggero sovrappeso (di 4/5 kg che non sonoriuscita a eliminare con sport e controllando l’alimentazione) vorrei assumere il Paprikal 100! per quanto tempo ritiene che debba assumerlo?
    Grazie!

    1. admin

      Per qualsiasi integratore consiglio cicli non più lunghi di qualche settimana, intervallati da adeguate pause.
      Nel suo caso posso dirle che punterei, come da abitudine a perdere 1 Kg ogni 10-14 giorni.

  13. Chanel

    [Commento rimosso per i motivi espressi al punto 3. Chiedo scusa ai lettori]

  14. fiore

    salve peso 65kg vorrei iniziare con le pillole paprikal da 100, vorrei sapere ke tio di dieta va abbinats
    e x quanto tempo. Inoltre dopo il trattamento si ripr
    endono i kg persi?

    1. admin

      Non esiste una dieta giusta in assoluto, anche se personalmente consiglio di orientarsi di regimi alimentari equilibrati e vari.
      Il tempo dipende dai suoi obiettivi, personalmente (indipendentemente dal fatto che si usi o meno qualsiasi integratore) consiglio di puntare a perdere 1 Kg ogni 10-14 giorni.
      Il dopo dipende da lei, se riprenderà a mangiare male/abbondante e con uno stile di vita sedentario i chili verranno ripresi.

  15. selmina

    Buongiorno,
    1) E’ possibile prendere paprikal in abbinata con obesimed?
    2) per quale motivo il prezzo è più elevato della massa degli altri integratori? per la composizione?
    grazie

    1. admin

      1. Personalmente non consiglio mai di abbinare 2 integratori diversi, meglio a mio avviso alternarli.
      2. Probabilmente anche scelte di marketing.

  16. Minu

    Buonasera, assumo da oggi il prodotto paprikal 200, sono alta 1,58 e attualmente peso 59.00 kg, va bene tale dosaggio e, il minias gocce crea per caso interazione preso la sera a distanza di un’ora al massimo due?grazie

  17. MOMA48

    dovrei perdere almeno 6kg che dosaggio mi consigli? soffro di ipertiroidismo,e ho la gastrite e colon irritabile .pensi possa fare un tentativo con paprikal?al momento non assumo farmaci.grazie.

    1. admin

      Con il colon irritabile suggerisco cautela, ne parli prima con il suo medico o farmacista.

  18. Sconosciuto

    Salve… io dovrei perdere una 15ina di kili seguo una sana alimentazione e vado tutti i giorni in palestra, ma mi è stato detto dal mio medico ke avendo l’ovaio policistico non ottengo i risultati che vorrei, cioè questi kili non riesco a perderli… Quindi le volevo chiedere se avendo l’ovaio policistico e seguendo una cura per questo, con paprikal riuscirei a perdere i chili in più??!!! Grazie

    1. admin

      Prima di iniziare un integratore, qualsiasi esso, sia, è a mio parere importante riuscire a trovare una dieta che le permetta anche da sola di dimagrire; a quel punto potrà eventualmente inserire un integratore per provare a velocizzare il processo a parità di sforzi.
      Purtroppo nel caso dell’ovaio policistico ci sono diversi fattori che rendono tutto più difficile (gli elevati livelli circolanti di ormoni maschili provocano aumento dell’appetito e la resistenza all’insulina rende più difficile smaltire i chili in eccesso); valuterei magari con il ginecologo l’assunzione di inositolo, un integratore in grado di favorire un corretto metabolismo ormonale; a differenza degli integratori per dimagrire le garantisco che questo è conosciuto dai ginecologi e potrà darle un consiglio in merito.

  19. Gemma

    da febbraio ho cominciato una cura (una volta al mese) di lipocavitazione presso un centro abilitato. L’apparecchio si avvale degli effetti delle onde ultrasonore a bassa frequenza, per colpire il tessuto adiposo senza alterarne nessun altro. Visto che vorrei perdere circa 5-6 kg pensavo di fare la cura d’urto prendendo il paprikal 300. posso abbinare le due cose?

  20. Gabry

    Salve ho 31 anni e peso 103 kg ne devo perdere più di 20 e vorrei un consiglio sul cosa prendere
    Faccio una vita molto sedentaria e dopo una dieta che mi ha fatto perdere 10 kg ne ho ripresi 20

    1. admin

      Nei casi di sovrappeso importante non ho mai dubbi nel consigliare il dietologo.

  21. camy

    salve,
    vorrei che esprimesse una chiara opinione sull’efficicacia dell’integratore, cioè secondo lei funziona? Questo è solo per evitare spese inutili. Oppure mettiamola in un altro modo, qual’è secondo lei l’integratore dimagrante che ha dato maggiori risultati secondo le testimonianze e quindi che funziona?

    1. admin

      Io sono dell’idea che per dimagrire servano solo dieta ed esercizio fisico, non mi sentirà mai consigliare alcun integratore; quello che mi interessa invece trattare in queste pagine è l’aspetto farmacologico dei prodotti (meccanismo d’azione, controindicazioni, interazioni, …).

  22. raffi

    Dopo una dieta lunga di tre anni devo perdere pochi chili pensi che mi agli uti

    1. admin

      Se mancano pochi chili non c’è bisogno di modificare nulla, insista con la dieta.

  23. ficagi

    soffro di ipotiroidismo ci sono controindicazioni nell’uso di paprikal o altri prodotti con capsaicina?

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.