Dimagrire e mantenere il peso forma: le regole base

by admin Tag:

Link sponsorizzati

Se in questo momento il vostro peso non è lontano dal peso forma, siete già a buon punto: per raggiungere il peso forma, perdendo ancora il peso che resta, potete prendere alcuni semplici provvedimenti.

Può darsi, invece, che siate in sovrappeso, ma non siate ancora pronti per dimagrire: Se vi riconoscete in questa descrizione è più che opportuno riuscire a non ingrassare ulteriormente.

Con il passare degli anni la composizione del nostro organismo cambia gradualmente:

  • la massa muscolare diminuisce,
  • la percentuale di grasso aumenta.

In questo modo il metabolismo rallenta e quindi si ingrassa con maggior facilità; invecchiando, inoltre, alcune persone fanno meno attività fisica e quindi aumenta il rischio di ingrassare.

La buona notizia è che è possibile evitare di ingrassare scegliendo uno stile di vita basato su una dieta sana e variata e sull’attività fisica quotidiana: se si mantiene il peso forma si riesce ad minimizzare il rischio di soffrire di diverse malattie croniche come

  • le patologie cardiache,
  • l’infarto,
  • il diabete di tipo 2,
  • l’ipertensione,
  • l’osteoartrite,
  • alcuni tipi di tumore.

La dieta per non ingrassare

Come si fa a scegliere una dieta sana che vi consenta di mantenere il peso forma?

Lo scopo della dieta è quello di far diventare un’abitudine la scelta di alimenti nutrienti e sani. Se il vostro obiettivo è quello di non ingrassare, vi consigliamo di scegliere alimenti che vi forniscano la giusta quantità di calorie per mantenere il peso forma. Il fabbisogno calorico varia da persona a persona e dipende da diversi fattori, tra cui ricordiamo:

  • l’altezza,
  • il peso,
  • l’età,
  • il sesso,
  • il livello di attività fisica.

Mettetevi in moto!

Oltre a seguire una dieta sana, riuscirete a non ingrassare se seguirete uno stile di vita attivo.

Se scegliete di fare più attività fisica nel corso della giornata, aumenterete la quantità di calorie bruciate dal vostro organismo e quindi avete maggiori probabilità di mantenere il vostro peso forma.

L’attività fisica è parte integrante della gestione del peso, ma è anche fondamentale per la salute in generale; l’attività fisica regolare è in grado di far diminuire il rischio di ammalarsi di diverse patologie croniche e può essere utile per mantenere l’organismo in forza e in salute.

Controllatevi regolarmente

Probabilmente vi sarà utile pesarvi con regolarità: se vedete che siete ingrassati di qualche etto, fate mente locale sul vostro stile di vita. Con questa strategia, forse, riuscirete a ingrassare meno e meno velocemente.

Chiedetevi:

  1. Il mio livello di attività ha subito variazioni?
  2. Sto mangiando più del solito?

Vi può essere utile tenere un’agenda su cui annotate per alcuni giorni che cosa mangiate, per essere più consapevoli delle vostre scelte alimentari.

Se vi siete posti queste domande e avete scoperto che fate meno attività fisica del solito o avete fatto qualche errore nella scelta degli alimenti, impegnatevi a riprendere uno stile di vita sano. Ponetevi obiettivi ragionevoli per riuscire a fare più attività fisica e a scegliere con più attenzione ciò che mangiate.

Perdere peso è solo il primo passo da compiere. Una volta dimagriti, dovrete imparare a mantenere il peso raggiunto.

Traduzione ed integrazione a cura di Elisa Bruno

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Vale

    Ciao io conosco delle persone che senza prendere niente ma semplicemente mangiando sano sono dimagrite ce un programma xxxxx veramente efficace e che funziona! Io stessa mi sto nutrendo cosi e posso dire di stare molto meglio in salute,niente più pressione bassa,vertigini,nausea,nemmeno le allergie ai pollini niente!! è proprio fantastico sopratutto il fatto di poter trasmettere agli altri tutto questo! se volete io sono xxxxxxx su facebook ciao ciao

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.