Ultra Pep Notte: uso, prezzo e recensione. Funziona?

by admin
Giudizio:
Tag: Bios Line Ultra Pep

Link sponsorizzati

Ultra Pep Notte è un integratore prodotto dalla Bios Line che si basa sui risultati emersi da una recente ricerca (di cui purtroppo non sono riuscito a trovare informazioni più precise sul sito dell’azienda); è stato dimostrato che un riposo notturno irregolare interferisce con il metabolismo notturno (che corrisponde in larga parte al metabolismo basale), alterando l’assetto dei principali ormoni che regolano il senso di fame al mattino seguente. Ultra Pep Notte esplica la sua azione in questo senso proprio durante il riposo notturno, migliorandone la qualità e contrastando la formazione di accumuli adiposi.

Ultra Pep Notte

Ultra Pep Notte (Photo Credit: biosline.com)

Posologia ed uso

Il piano di assunzione prevede la somministrazione di 1-2 tavolette alla sera prima di coricarsi.

Prezzo

Il prezzo consigliato per la confezione da 30 tavolette è di € 24.00 (€ 0.80 al giorno assumendone 1 per sera, € 1.60 al giorno assumendone 2 per sera).

Composizione ed ingredienti

Vediamo quali sono gli ingredienti, tutti rigorosamente naturali, di maggiore interesse di Ultra Pep Notte:

  • Valeriana;
  • Passiflora;
  • Alga Wakame;
  • Banaba;
  • Pepe nero;
  • L-carnitina, L-ornitina.

L’estratto di Valeriana (Valeriana Officinalis) viene ricavato dalla radice, in quanto essa presenta la massima concentrazione di principi attivi: numerosi oli essenziali, acido valerianico ed i suoi esteri, alcuni alcaloidi e flavonoidi. L’azione congiunta di queste sostanze produce effetti sedativi e rilassanti utili in caso di insonnia e di ansia. A differenza di molti farmaci per indurre il sonno la valeriana non dà “intontimento”, inoltre alcune ricerche evidenziano come essa sia efficace anche nel prevenire e trattare le convulsioni; la tradizione popolare e medica antica da sempre usa la valeriana anche come antiepilettico. Le ricerche approfondite hanno ormai quasi chiarito il meccanismo d’azione della valeriana: in sostanza riesce a bloccare un enzima preposto alla degradazione di un importante neurotrasmettitore (GABA) che regola tra le altre funzioni anche quella del sonno.

L’estratto secco della Passiflora (Passiflora incarnata), pianta originaria dell’America del Sud, si ricava dalla parte aerea e, come per la valeriana, questa pianta è indicata per trattare stati di insonnia, nervosismo, stress. La parte aerea della pianta contiene flavonoidi ed alcaloidi responsabili della sua attività. La passiflora in genere è utile per contrastare gli spasmi nervosi. Non dà dipendenza o assuefazione, anzi è spesso utilizzata, sotto controllo medico, per ottenere la disassuefazione dai farmaci ipnotici. Passiflora caratterizzano quindi l’efficacia d’azione sul riposo di Ultra Pep Notte.

Il nome popolare Wakame (Undaria pinnatifida) indica un’alga bruna, molto usata nella cucina giapponese ed ormai anche qui da noi, di cui si apprezza la ricchezza in sali minerali ed il sapore intenso. In fitoterapia dell’alga si utilizza il tallo, dal quale si ricava un estratto secco ricco di principi attivi, i cui più importanti sono: il fucano, l’acido alginico e la fucoxantina. I primi due sono essenzialmente dei polisaccaridi che a contatto con i liquidi digestivi si rigonfiano ed assumono la consistenza di un gel il quale aumenta la velocità del transito intestinale. Il fucano, inoltre, possiede proprietà anticoagulanti come l’eparina. La fucoxantina appartiene come struttura alla famiglia dei carotenoidi ed è usata per combattere l’obesità. Infatti alcune università giapponesi hanno condotto ricerche che sembrano dimostrare, finora solo sugli animali, un’efficace riduzione del grasso corporeo soprattutto nella zona addominale.

La Banaba (Lagerstroemia speciosa L.) è una pianta di origine orientale, dalle cui foglie si ricava l’estratto secco utilizzato nei vari integratori. Questa pianta è nota per la sua azione ipoglicemizzante e viene spesso utilizzata per il trattamento dell’obesità. Fino a poco tempo fa si credeva che la sua azione sul metabolismo degli zuccheri fosse dovuta all’acido corosolico (un triterpene) contenuto nelle foglie, tuttavia altre ricerche hanno isolato altri principi attivi che sembrano più direttamente responsabili della sua attività: i gallotannini (esteri dell’acido gallico e del glucosio) ed gli ellagitannini. E’ a questi composti quindi che si deve un’azione simile all’insulina, sfruttata anche da Ultra Pep Notte.

Il pepe nero (Piper nigrum L.) in questo prodotto lo ritroviamo sotto forma di miscela registrata con il nome di Bioperine® . La pianta è originaria dell’India e viene da tempi antichi usata nella medicina ayurvedica, secondo la quale il pepe sarebbe una sostanza dall’attività molto varia. La medicina ayuredica lo indica per trattare la costipazione, problemi digestivi in genere, malattie cardiache, infezioni ed insonnia. Chimicamente è ricco di alcaloidi, oli essenziali, polisaccaridi e piperina. Quest’ultima sembra sia il componente responsabile delle sue vantate proprietà. Il pepe nero, essendo la specie più ricca in piperina, è consigliato anche per tenere sotto controllo il peso grazie alle sue proprietà termogeniche.

L-carnitina (acetil L-carnitina) e L-ornitina sono due amminoacidi non essenziali che sembrano essere coinvolti nel metabolismo dei grassi e nella produzione dell’ormone della crescita. Intorno a questi ed altri amminoacidi esiste una grande iniziativa commerciale soprattutto negli ambienti sportivi e fitness in genere. C’è da dire tuttavia che gli studi ancora non confermano le loro supposte proprietà, soprattutto in soggetti che non manifestano di per sé carenze in atto.

Controindicazioni

Non sono riuscito a trovare indicazioni sull’eventuale contenuto in Iodio residuo dell’alga Wakame, consiglio quindi un parere medico in caso di problemi di tiroide.

Opinioni e pareri: funziona?

L’avete provato? Che risultati avete avuto? Avete dei dubbi su Ultra Pep notte? Scrivete tutto nei commenti!

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. massimo

    Prodotto bomba..lo provato quesi 2 mesi ed ho perso 7kg. Ovviamente con un alimentazione corrette e facendo un po di sport.
    CONSIGLIATISSIMO

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.