TurboSlim 24+: uso, prezzo e recensione. Funziona?

by admin
Giudizio:
Tag: Forté Pharma

Link sponsorizzati

TurboSlim 24

TurboSlim 24 (Photo Credit: it.fortepharma.com)

TurboSlim 24 è un integratore per dimagrire, in grado di agire sia di giorno che di notte (24 sta infatti per 24 ore), prodotto dai laboratori francesi Forté Pharma.

Il principio alla base dell’integratore è lo studio della cronobiologia, ossia l’osservazione delle variazioni delle attività biologiche umane in funzione del tempo; la crononutrizione in particolare, ossia la cronobiologia applicata alle scienze alimentari, permette di capire quando fornire all’organismo determinate sostanze nutritive nel momento in cui sono più necessarie e più utili all’ottenimento dell’effetto cercato. Le basi di queste ricerche affondano nello studio di secrezione di ormoni ed attivazioni di enzimi, variabili nell’arco della giornata.

Nell’ottica di voler dimagrire  il giorno viene considerato come una fase catabolica, ossia un momento di consumo e smaltimento dei grassi e delle scorie, mentre durante la notte si verifica il processo opposto (accumulo dei grassi). Per migliorare il controllo del peso, sia che si stia assumendo TurboSlim od altro, è quindi preferibile evitare pasti eccessivi alla sera e non saltare il momento della colazione, necessaria per accumulare l’energia sufficiente per la giornata.

Posologia ed uso

Viene consigliata l’assunzione di 1 compressa giorno (di colore arancione) prima di colazione ed 1 compressa NOTTE (blu) alla sera prima di cena. Il ciclo consigliato prevede almeno 1 mese (2 scatole), eventualmente da ripetere.

Prezzo

TurboSlim 24 viene venduto ad un prezzo consigliato di € 20.00, per la confezione contenente 28 compresse (14 compresse giorno e 14 compresse notte); una confezione è quindi sufficiente a 14 giorni di terapia (circa € 1.43 al giorno).

Composizione ed ingredienti

Vediamo adesso quali sono gli ingredienti di maggiore interesse che troviamo in TurboSlim 24+, Giorno e Notte.

Composizione giorno:

  • guaranà,
  • matè,
  • cola,
  • frassino;

Composizione notte:

  • Oxylia Total®;

Del guaranà (Paullinia cupana, liana dell’Amazzonia) si utilizzano i semi portati a maturazione dai quali si ricava un estratto secco molto ricco in principi attivi tra cui citiamo la caffeina, a cui si devono una buona parte delle sue proprietà, e i tannini. In realtà la caffeina qui contenuta viene detta spesso guaranina, perché ha un’azione marcatamente più prolungata sul sistema nervoso dovuta alla presenza del fitocomplesso rispetto al caffè. In pratica ciò che cambia è la farmacocinetica (la velocità del processo metabolico) della sostanza rispetto appunto al caffè stesso. Il guaranà accelera la combustione dei grassi di deposito aumentando il metabolismo basale delle cellule. Non secondariamente agisce come tonico e stimolante molto efficace, difatti è sempre consigliato in periodi di particolare stress mentale e fisico. I tannini in esso contenuti hanno proprietà astringenti. Non va consumato di solito in presenza di ulcera gastrica.

Il Maté (Ilex paraguariensis), detta anche Yerba Matè, è un’acquifogliacea che nasce nell’America del Sud ed è nota per la sua attività brucia grassi e regolatrice dell’appetito sfruttate anche da TurboSlim. Dalle foglie si estrae un estratto secco ricco maggiormente in caffeina e in misura minore in xantine (teobromina principalmente); inoltre vi si trovano anche vitamine e polifenoli dall’attività antiossidante. Di solito l’utilizzo di questa pianta, specie sotto forma di tisana, è consigliato per accompagnare diete ipocaloriche. C’è comunque da precisare che non esistono studi scientifici sull’uomo che ne dimostrino le proprietà, anche se nei paesi di origine il suo consumo è spesso smodato, dove è considerato una bevanda alla pari del tè; difatti è anche noto con il nome tè del Paraguay o tè dei gesuiti.

Il nome Cola rappresenta un genere di piante originarie dell’Africa occidentale e dell’Indonesia. Ciò che si usa negli integratori è l’estratto secco di noce di Cola (Cola nitida). In Africa specialmente, la noce di cola viene masticata ed utilizzata anche per rituali e cerimonie. L’estratto secco contiene, similmente alle altre due piante appena descritte, caffeina e metilxantine (teobromina, teofillina), oltre che un buon numero di sali minerali ( magnesio, ferro, calcio, potassio, ecc.). Anche per questo estratto l’azione è medesima degli altri due: azione brucia grassi, azione stimolante ed azione diuretica leggera.

Il frassino (Fraxinus excelsior L.), ultimo principio attivo di TurboSlim 24+ Giorno,  è una pianta tipica dei boschi di montagna ed è conosciuta in erboristeria per le foglie con cui si preparano tisane diuretiche per prevenire coliche renali e per trattare dolori reumatici ed artritici. L’estratto secco delle foglie è usato negli integratori per combattere la cellulite grazie alla sua azione diuretica e drenante. In realtà le proprietà maggiori della pianta sono quelle antiinfiammatorie grazie alla presenza di tannini e cumarine.

L’Oxylia Total® è una miscela brevettata di estratti naturali di ulivo, fagiolo, rosmarino e coenzima Q10; vediamoli uno per uno in linea generale.

L’ulivo (Olea europea L.) non è noto solo per l’olio che si ricava dai suoi frutti, ma anche per le sue foglie, tramite le quali si possono ricavare tisane dall’azione antipertensiva, ipoglicemizzante e diuretica. Le foglie sono ricche di oleuroperina, chimicamente un glucoside, responsabile in buona misura delle proprietà dell’estratto e del sapore leggermente amaro delle olive. L’ulivo è usato fin dall’antichità e le sue proprietà sono prese sul serio dalla fitoterapia ed anche dalla medicina ufficiale.

L’estratto secco di rosmarino (Rosmarinus officinalis) si ricava dai rametti secchi raccolti ancora verdi ed in fiore (non quelli lignificati). Le maggiori sostanze attive presenti in esso sono oli essenziali ( pinene e canfene), cineolo, tannini, acetato di bornile ecc. Il rosmarino, come l’ulivo, è una pianta molto nota ai nostri antenati per le sue innumerevoli proprietà; facciamone un semplice elenco: è antiinfiammatorio, stimola la produzione di bile ed aiuta la sua fluidità, protegge in generale il fegato, facilita la digestione aumentando le contrazioni muscolari dello stomaco, è stimolante e tonico, è antireumatico e previene la gotta.

L’estratto di fagiolo (Phaseolus vulgaris), usato anche in prodotti concorrenti di TurboSlim 24+, si ottiene dal baccello privato dei semi ricco in fibre di cellulosa, tannini, pectine e flavonoidi, che nell’insieme aiutano a rallentare l’assorbimento degli zuccheri nell’intestino; questo permette di limitare l’apporto calorico e di evitare i picchi ematici che costringono l’organismo ad immagazzinare i nutrienti in più sotto forma di riserva adiposa e, fatto non trascurabile, vengono in tal modo evitati i picchi iperglicemici dopo i pasti, azione molto utile per chi soffre di un diabete leggero o solo per chi è predisposto per stile di vita o per familiarità. Per coloro che seguono una dieta dimagrante il baccello di fagiolo è un ottimo alleato per mantenere il peso ottenuto dopo appunto la dieta dimagrante. L’estratto di fagiolo possiede anche attività diuretica leggera. Come per altri prodotti naturali la sua reale efficacia sull’uomo non è stata provata scientificamente anche se esistono studi su animali che sembrano confermare le sue proprietà.

Il coenzima Q10 è chimicamente un benzochinone, dalla struttura simile alle vitamine E e K, ed in base al numero di unità isopreniche presenti nella molecola viene chiamato appunto Q10 (il più diffuso), Q3 ecc. Questa molecola interviene nelle reazioni ossido riduttive in particolare nelle membrane mitocondriali, e la sua natura lipofila (cioè grassa) fa si che possa penetrare nel tessuto epiteliale, esercitando una potente azione antiossidante sui perossidi che generalmente danneggiano il collagene e l’elastina. Questa è la ragione per cui il CoQ10 si trova spesso nei prodotti cosmetici antiage. Le ricerche su questo coenzima continuano e spesso viene usato per trattare e prevenire numerose patologie, dall’infarto, al cancro, dall’emicrania alle malattie degenerative come il Parkinson. I CoQ10 è sintetizzato naturalmente dalle nostre cellule, anche se la sua quantità diminuisce con l’età o con l’uso di alcuni farmaci o a causa di uno stile di vita sbagliato.

Controindicazioni

Si consiglia cautela nei soggetti con problemi del sistema cardiocircolatorio e/o ipertensione per la presenza di caffeina, mentre TurboSlim 24 è del tutto controindicato in in gravidanza, durante l’allattamento e al di sotto dei 12 anni.

Si segnala infine la presenza di alcuni potenziali allergeni:

  • Lecitina di Soia,
  • Pesce,
  • Derivati del latte,
  • Lattosio,
  • Derivati da Cereali,
  • Solfiti ( <14,93 ppm).

Opinioni e pareri: funziona?

L’avete provato? Che risultati avete avuto con Turbo Slim 24? Avete dei dubbi? Scrivete tutto nei commenti!

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.