Meratol: uso, prezzo e recensione. Funziona?

by admin
Giudizio:
Tag:

Link sponsorizzati

Meratol (sito ufficiale inglese) è un integratore inglese per dimagrire prodotto dalla Advanced Health Ltd, venduto esclusivamente attraverso Internet, che è da qualche mese salito agli onori della cronaca in quanto sembra che sia stato con successo usato da alcuni divi di Hollywood.

Meratol, integratore per dimagrire

Meratol, integratore per dimagrire

Obiettivo dichiarato del produttore è agire in diversi modi, per facilitare e velocizzare la perdita di peso:

  • stimola il metabolismo,
  • brucia calorie attraverso un meccanismo di termogenesi,
  • riduce il senso di fame,
  • inibisce l’assunzione di carboidrati e quindi diminuisce l’apporto calorico del pasto.

Le previsioni di dimagrimento presentate sul sito ufficiale italiano, ipotizzando di associare a Meratol una dieta equilibrata ed esercizio fisico, prevedono un dimagrimento di 4.5-6 Kg in 4 settimane, più nel dettaglio prevedono una perdita di 2 Kg durante la prima settimana e 0,5-1 Kg le settimane seguenti.

Piuttosto interessante e rara da trovare è una piccola bibliografia degli articoli scientifici che dimostrano le proprietà attribuite ad alcuni dei principi attivi contenuti:

  • L. Tesoriere, et al. : Absorption, excretion, and distribution of dietary antioxidant betalains in LDLs : potential health effects of betalains in human. Am. J Clin Nutr 2004; 80:941-5. Il fico d’india è una fonte straordinaria di betalaine biodisponibili, inclusa l’indicaxantina, che è particolarmente coinvolta nella protezione delle LDL contro l’ossidazione.
  • L. Tesoriere, et al. : Supplementation with cactus pear fruit decreases oxidative stress in healthy humans: a comparative study with vitamin C. Am. J Clin Nutr 2004; 80:391-5. Il consumo del frutto di cactus non aiuta solo a preservare le cellule dallo stress ossidativo, ma permette anche di aumentare la concentrazione delle vitamine C e E nel plasma.
  • E. Linares. L’effetto dell’estratto di cactus sui parametri lipidici del sangue – fattori di rischio per la sindrome metabolica (Sindrome X). Advances in Therapy®, vol. 24 N°5 ; settembre-ottobre 2007. Studio condotto su 68 donne divise in 2 gruppi (estratto di cactus e placebo), della durata di 42 giorni

 

Posologia ed uso

L’assunzione consigliata prevede la somministrazione di 2 tavolette al mattino prima della colazione.

Prezzo

La confezione base, che permette di coprire 1 mese di terapia, costa al pubblico £ 29.99, che corrispondono ad oggi a circa €35.00 (poco più di € 1 al giorno) più le spese di spedizione; esiste la possibilità di acquistare confezioni multiple di Meratol ottenendo un considerevole risparmio (fino al 30% più le spese di spedizione in omaggio), ma personalmente consiglio almeno inizialmente di provare acquistando un’unica confezione per verificare che non si manifestino intolleranze od effetti collaterali.

Composizione ed ingredienti

I principi attivi contenuti, tutti di origine vegetale, sono responsabili dei diversi effetti in grado di coadiuvare la perdita di peso:

Fico d’India (opuntia)

Si tratta di una pianta grassa, molto usata nella medicina erboristica, che contiene fibra alimentare solubile e insolubile: si ritiene che le fibre contribuiscano a legare i grassi alimentari e ne impediscano l’assorbimento nell’apparato digerente. Un’azione particolarmente utile è poi lo spiccato effetto sulla glicemia, cotribuisce cioè a diminuire la concentrazione di zuccheri nel sangue.

Estratto di alga bruna

L’estratto di alga bruna contenuto in Meratol è una fonte eccellente di iodio, in grado quindi di migliorare la funzionalità della tiroide aumentando il metabolismo e l’energia usata dall’organismo ed impedendo così di ingrassare.

Lo iodio, il calcio e gli altri minerali contenuti nell’estratto di alga bruna sono assorbiti velocemente nell’organismo, coadiuvano la digestione e correggono le carenze gravi di sali minerali.

Estratto di cactus

Quest’estratto è efficace per la riduzione del colesterolo e serve per favorire il dimagrimento. L’estratto di cactus ha anche proprietà antibatteriche e antinfiammatorie ed è addirittura in grado di alleviare i postumi delle ubriacature.

Come per l’estratto di Opuntia anche questo cactus è in grado di diminuire efficacemente la glicemia, quindi Meratol è in grado di contribuire a ridurre il rischio di sviluppo di diabete peraltro più elevato in pazienti in sovrappeso.

Estratto di peperoncino

L’estratto di peperoncino è l’ingrediente principale del Capsiplex (una preparazione dimagrante prodotta, come Meratol, dalla Advanced Health Ltd e che è essa stessa un componente di Meratol). Oltre all’estratto di peperoncino, sono anche presenti la caffeina, l’estratto di pepe nero (peperina) e la niacina. Per minimizzare gli effetti dell’estratto concentrato di peperoncino, le compresse sono dotate di un rivestimento speciale. La FDA non ha ancora valutato la sicurezza, l’efficacia o la purezza dell’estratto di peperoncino: l’estratto contiene capsaicinoidi, la famiglia di composti chimici che provoca la sensazione di calore quando si mangia il peperoncino, che contribuiscono alla termogenesi, all’ossidazione dei carboidrati ed alla  stimolano l’ossidazione dei grassi.

Controindicazioni

Attualmente abbiamo poche informazioni a disposizione sugli effetti collaterali del fico d’India, ma rarissimi casi di dermatite sono l’effetto collaterale più comune.  Alcuni pazienti, inoltre, potrebbero essere allergici all’opuntia e avvertire sintomi tra cui ricordiamo: dolore al torace, difficoltà a respirare, eruzioni cutanee, sudorazione abbondante e diarrea o defecazione abbondante. Nei pazienti diabetici serve qualche attenzione perchè la pianta è efficace nel ridurre la glicemia, potrebbe quindi essere necessario rimodulare le dosi.

È stato dimostrato che l’estratto di alga bruna può provocare nausea e diarrea in alcuni pazienti, soprattutto se assunto in dosi elevate. L’estratto, sempre se assunto in dosi elevate, ha un forte contenuto di iodio e quindi potrebbe causare problemi alla tiroide; per questo motivo è sconsigliato a chi soffre già di problemi alla ghiandola.

Per la maggior parte degli adulti sani, l’estratto di cactus non provoca effetti collaterali gravi, tuttavia tra gli effetti collaterali lievi, riscontrabili in pochi pazienti, possiamo ricordare mal di testa, nausea, diarrea e flatulenza. Chi soffre di disturbi renali o epatici non dovrebbe assumere l’estratto di cactus, se non sotto stretto controllo medico.

Gli effetti collaterali dell’estratto di peperoncino sono piuttosto rari, stando a quando riportato dai pazienti. Tra di essi ricordiamo: mal di stomaco, bruciore di stomaco, vampate di calore e diarrea.

Meratol non è adatto a vegetariani e vegani perché le capsule contengono gelatina.

L’estratto di alga contenuto potrebbe essere causa di piccoli problemi gastrointestinali, ma sopratutto tengo a segnalare la possibilità di effetti collaterali in pazienti con problemi tiroidei, dato il contenuto in Iodio dell’alga stessa.

Meratol è invece controindicato per:

  • donne in gravidanza,
  • donne che allattano,
  • pazienti affetti da problemi cardiovascolari,
  • bambini.

Non si segnalano effetti collaterali relativamente ai pazienti diabetici nè interazioni con la pillola anticoncezionale; consiglio vivamente però di assumere qualsiasi farmaco ad una distanza di almeno 3-4 ore da Meratol.

Opinioni e pareri: funziona?

L’avete provato? Che risultati avete avuto con Meratol? Avete dei dubbi? Scrivete tutto nei commenti!

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. vincenzo

    una vera bufala

    ho speso piu di cento euro e dopo un mese ho avoto solo problemi

    senza alcun risultato. Ho ancora tre confezioni intatte.

    Volete dimagrire?

    Moto e regolarsi nell’alimentazione.

    1. Mary

      Ciao Vincenzo , sono 9 giorni che assumo meratol , per ora nemmeno un grammo perso !!!! Comincio a pensare che su di me non possa fere effetto , per vedere la vera efficacia non ho voluto cambiare abitudini né alimentare ne di movimento anche se io non sono sedentaria e ne mi abbuffo ma volevo solo perdere un paio di chili . Mi domando come certe persone possono avere perso diversi chili in una settimana ????????? Se puoi fammi sapere grazie !!!!

  2. Mary

    Ciao a tutti, ho iniziato ad assumere meratol 9 giorni fa, per ora non ho perso nemmeno un grammo, leggendo i commenti di altre persone mi sembra molto strano dato che qualcuno afferma di avere perso anche 2 chili in una settimana ….. Fortunatamente ho comprato una sola confezione , aspetterò la fine della confezione che equivale a trenta giorni di assunzioni dopo di che vi scriverò per dirvi i risultati, faccio presente che la mia volontà era di perdere solo un paio di chili . P.s per testare la vera efficacia del prodotto non ho voluto cambiare le mie abitudini alimentari e motorie ( non sono una persona che si abbuffa e mi muovo molto) se mi fossi messa a dieta oppure avessi cominciato a fare ginnastica non sarei più in grado di capire se sono le pillole o il cambiamento delle mie abitudini . Vi aggiornerò fra 21 giorni !!!!

    1. virginia

      ma segui un regime dietetico? o pensi di dimagrire con due semplici compresse seppur necessarie, comunque i risultati li vedrai dopo almeno due mesi

  3. alessandra

    Ciao a tutti ho ordinato meratol il 21/8/2014 e ancora nn ho ricevuto niente qualcuno mi sa dire quanto tempo ancora dovrò aspettare? Grz

  4. Mary

    ciao a tutti sono Mary , vi ricordate che vi dicevo che dopo 9 giorni di assunzione non vedevo nessun risultato? Ho terminato già da tempo la confezione vi posso dire che non ho perso nemmeno un grammo!!! La sensazione di fame non è’ diminuita nemmeno un pochino ed addirittura a meta’ mattina mi veniva sempre un senso di nausea ! Mi spiace dirlo ma credo proprio che sia una bella presa in giro , un bel business per chi ha inventato codeste capsule con relativo prezzo …….. Complimenti al business…… Un po’ meno a noi che ci facciamo tentare da queste proposte ………..

  5. betty

    ciao a tutti,io ho iniziato la seconda confezione di capsule e non ho avuto nessuna perdita di peso….mi auguro tanto di non essere cascata in un tranello bello buono…

  6. mary

    mi potete dire qnt tempo deve passare dall’assunzione delle compresse e la colazione?grazie

  7. Anonymous

    Penso sia xxxxxxxxxx come tutti i prodotti x dimagrire. Sport e tapparsi la bocca e l’unico modo x dimagrire

  8. paola

    Soldi sprecati. Sebbene sia stata attenta alla mia alimentazione e abbia fatto più movimento non ho perso neanche un grammo.
    Sono ormai arrivata alla terza scatola ma voglio provare a chiedere il rimborso. Non mi aspettavo una pillola miracolosa ma almeno qualcosa che rimettesse in moto il mio metabolismo. Questo non è successo e sono molto delusa: € 100 buttati nel cesso.
    Risparmiate soldi, Meratol è un integratore inutile: fate prima a bere un bicchiere d’acqua, tanto gli effetti saranno gli stessi. Anzi, l’acqua apporta più benefici di Meratol.

    1. admin

      Non entro nel merito del giudizio sul prodotto, ma se non è stato perso nemmeno un grammo significa che l’attuale dieta NON é ipocalorica; a prescindere dall’uso di eventuali integratori è quindi necessario innanzi tutto lavorare su questo aspetto.

  9. Virginia

    lo uso dal mese di giugno mi sono trovata benissimo anche perché non solo aiuta ma la cosa importante è che mantiene il peso nonostante qualche periodo di NON dieta!!!, io assicuro un ottimo risultato, sono felicissima

  10. Annalisa

    Anche se la mia dieta è sempre stata ipocalorica non riesco a prendere il peso preso in gravidanza, ho deciso di provare questo prodotto ma su di me è assolutamente inefficace

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.