Giorno e Notte Maxi Uno: uso, prezzo e recensione. Funziona?

by admin
Giudizio:
Tag: giorno e notte

Link sponsorizzati

Giorno e Notte Maxi Uno è la nuova proposta della linea Giorno e Notte, di cui abbiamo in passato recensito i diversi integratori proposti (per esempio il Total Plus).

La differenza principale rispetto alle formulazioni precedenti è senza dubbio la posologia, che passa dalla tradizionale necessità di assumere due unità posologiche al giorno (una bustina od una compressa giorno al mattino ed una seconda somministrazione della fase notte alla sera) ad una sola assunzione giornaliera sotto forma di tavoletta effervescente.

Giorno e Notte Maxi Uno

Giorno e Notte Maxi Uno (Photo Credit: http://www.giornoenotte.it)

Posologia ed uso

Come accennato in precedenza la posologia consigliata è di una tavoletta effervescente al giorno, da assumere previa dissoluzione in un bicchiere in acqua, in un qualsiasi momento della giornata.

La scelta anomala, anche nell’ottica dei prodotti concorrenti, di offrire una formulazione effervescente nasce per offrire i seguenti vantaggi:

  • Non richiedendo di deglutire capsule non viene escluso anche chi non fosse in grado di farlo;
  • Arrivando nello stomaco già sotto forma di soluzione liquida l’assorbimento è più rapido;
  • Maggior compliance da parte dell’utilizzatore perchè è sufficiente un’unica somministrazione al posto delle tradizionali 2 o 3; quest’unica assunzione è inoltre indipendente dai pasti in modo che si possa assumere all’ora più comoda.
  • Essendo effervescente non richiede alcun cucchiaino per favorire la dissoluzione.

Lo svantaggio è di richiede un bicchiere e dell’acqua, mentre alcune donne tendono ad assumere gli integratori per dimagrire senz’acqua, con bevande diverse (provate a sciogliere una qualsiasi compressa effervescente in una bevanda gasata…) od in bottiglietta. A questo proposito sono convinto che qualcuno aggirerà il problema sciogliendo la tavoletta direttamente in bocca… In ogni caso, non essendo legati ad un particolare orario, si può semplicemente assumere Maxi One al mattino oppure alla sera quando si è a casa e bicchieri ed acqua sono sicuramente a portata di mano.

Nel complesso sembra tuttavia che i vantaggi superino gli svantaggi, anche se ovviamente va valutato caso per caso.

Prezzo

Come da tradizione Giorno e Notte anche Maxi Uno viene venduto attraverso il sito ufficiale in diverse confezioni che permettono di ridurre il costo unitario:

  • 1 confezione da 30 tavolette, 30 giorni di terapia, € 69.00 (€ 2.30)
  • 3 confezioni, 90 tavolette, 90 giorni di terapia, € 138.00 (€ 1.53)
  • 6 confezioni, 180 tavolette, 180 giorni di terapia, € 219.00 (€ 1.22)

E’ sempre compreso nel prezzo della confezione anche il servizio clienti telefonico e la possibilità di ottenere un completo rimborso di quanto speso (a questo proposito pregherei a chiunque ne avesse usufruito di raccontarci nei commenti com’è andata).

Composizione ed ingredienti

Al di là dei claim pubblicitari, cerchiamo ora di capire cosa contiene l’integratore e se può funzionare; Giorno & Notte MaxiUno® ha l’obiettivo di coadiuvare la perdita di peso attaverso la sinergia di 4 meccanismi di azione:

  1. Ridurre l’assorbimento dei carboidrati.
  2. Favorire il metabolismo dei grassi attraverso il processo di termogenesi.
  3. Controllare il senso di fame.
  4. Depurare l’organismo regolare la funzionalità intestinale per togliere il senso di peso e gonfiore intestinale.

Vediamo quali sono i principali ingredienti di Giorno Notte Maxi Uno che, come si vedrà, in alcuni casi sono formulazioni registrate con marchio. Questi ingredienti brevettati non si differenziano tanto per la sostanza naturale o principio attivo in sé, ma piuttosto per il loro metodo di preparazione (appunto depositato) che consente all’estratto della pianta di possedere il suo o i suoi principi attivi in una maggiore percentuale rispetto ad un’estrazione classica. Ovviamente la particolarità non riguarda solo il metodo di estrazione, ma anche il grado di maturazione dei frutti e le parti utilizzate della pianta che posso differire significativamente dai metodi standard.

  1. IDalG™  (estratto concentrato di alga marina),
  2. AranciaMax® (estratto dal Citrus Aurantium),
  3. Portusana™ (estratto vegetale della pianta Portulaca),
  4. Centella,
  5. Tarassaco,
  6. Senna.

Solitamente dell’Arancio amaro ( Citrum arantium) si utilizzano i fiori, le foglie e la buccia del frutto, in questo prodotto brevettato invece è stato utilizzato il frutto acerbo disseccato. E’ un brevetto americano, registrato anche qui in Italia proprio dalla Giorno&Notte. Il prodotto sembra contenere un’alta percentuale di sinefrina , principio attivo cardine della pianta. La sinefrina è un composto molto simile ad un’ammina; oltre a questa, l’estratto contiene anche tiramina (come tutti gli estratti dell’arancio amaro), simile come struttura chimica alla sinefrina. Queste due sostanze hanno un benefico effetto su tutti i meccanismi che presiedono al metabolismo, in particolare giocano un ruolo prezioso nella riduzione del peso corporeo perché aumentano di fatto la termogenesi, favorendo il consumo della massa grassa: in questo modo la massa magra, muscolare viene rafforzata in tonicità. Il meccanismo di aumento della termogenesi influenza anche il senso di sazietà, riducendo lo stimolo della fame.

L’IdalG™ è un estratto secco dell’alga bruna Wakame, brevettato dalla Bio Serae Laboratoires. La Giorno&Notte non è nuova all’impiego di questo prodotto, ricordiamo il famoso Fucopure (Undaria pinnatifìda). L’idalG non si differenzia moltissimo da quest’ultimo: l’alga Wakame deriva dal Giappone, si usa prevalentemente il tallo per ricavarne i principi attivi, di cui il più importante è la fucoxantina, molecola molto studiata nelle università giapponesi per le sue supposte proprietà di ridurre il grasso corporeo soprattutto nella zona del girovita. La molecola agisce a livello enzimatico inibendo l’azione della lipasi e dell’amilasi, enzimi che rivestono la funzione di scindere e rendere energeticamente disponibili i carboidrati, oltre che al loro accumulo sotto forma di grassi. L’IdalG™ quindi evita l’assorbimento di una buona percentuale di carboidrati (quasi un 50% secondo gli studi del produttore) che associata all’azione della Senna (Cassia Angustifolia) favorisce la loro eliminazione per via intestinale.

La senna è una pianta, originaria dell’Africa, dalle proprietà lassative, dovute alla presenza di sennosidi. Questi arrivano intatti nell’intestino tenue, non subendo trasformazione alcuna durante il transito nello stomaco, intestino, dove vengono trasformati dalla flora batterica nel metabolita attivo “reina”, il quale agisce aumentando la motilità del colon e diminuendo l’assorbimento dei liquidi da parte dei villi intestinali.

La Portusana™ è un brevetto della Frutarom, e contiene estratto secco di Portulaca, una pianta che cresce spontaneamente e che una volta era anche usata in cucina perché si può consumare sia cotta che cruda ed è molto gradevole come sapore. Possiede proprietà antinfiammatorie e diuretiche, per quanto riguarda le proprietà vantate nel prodotto Maxi Uno di tenere costante il livello di zuccheri nel sangue non sono disponibili ancora dati oggettivi, se non quelli provenienti dai test clinici della stessa ditta produttrice che rilevano una riduzione di glucosio nel sangue quasi di un 50% dopo circa 5 settimane di trattamento.

Il Tarassaco (Taraxacum officinale) è una pianta che possiede proprietà depurative di cui si usa la radice. Il suo estratto secco è ricco di alcoli triterpenici, steroli, vitamine e sali minerali. Stimola la produzione di bile ed aiuta l’attività del fegato. Viene consigliata come prevenzione per la formazione di calcoli biliari.

La Centella Asiatica (Hidrocotyle asiatica) è una pianta originaria dell’India ed è nota da secoli, nella medicina ayurvedica, per le sue proprietà diuretiche e depurative. E’ spesso usata per trattare la cellulite. Esistono poi altre proprietà della centella che riguardano l’elasticità dei vasi sanguigni: favorisce infatti la formazione di collagene, indispensabile per mantenere toniche le pareti dei vasi ed anche la cute. I principali principi attivi della pianta sono gli asiaticosidi che costituiscono la frazione triterpenica. Esistono numerose ricerche farmacologiche sulla centella e la maggior parte degli studi confermano l’eccezionale efficacia nel trattamento di problematiche cutanee.

A titolo di curiosità rendo disponibile anche un video pubblicitario del prodotto:

Controindicazioni

Giorno e Notte Maxi One è ovviamente controindicato in gravidanza e durante l’allattamento o in caso di intolleranza ai principi vegetali contenuti; l’azienda produttrice segnala e specifica che è compatibile con l’assunzione della pillola anticoncezionale (Yaz, Yasmin, Yasminelle, Belara, Klaira o qualsiasi altra pillola; chiedete nei commenti se avete dei dubbi) a patto ovviamente di assumerla a distanza di almeno 2 ore.

Mi permetto invece di suggerire cautela in coloro i quali soffrano di patologie tiroidee (alla tiroide), per la probabile abbondante presenza di Iodio dell’estratto di alga.

Segnalo inoltre alcune possibili interazioni del Tarassaco, fra cui anticoagulanti ed antinfiammatori per usi prolungati.

Segnalo infine alcune possibili interazioni del Citrus Aurantium con alcuni farmaci.

Conclusione

Ho particolarmente apprezzato sul sito la sincerità nell’affermare che dieta equilibrata ed esercizio fisico sono comunque necessari e condivido pienamente quando viene detto che

[Con Giorno e Notte Maxi One] quando si vedono i primi risultati dopo poco tempo, si ha più voglia di muoversi, di seguire un’alimentazione più equilibrata, di crederci davvero. E quando inizi a vedere i chili scendere, la strada diventa in discesa.

In effetti sono convinto anch’io che parte dell’efficacia degli integratori, al di là della marca e del tipo, sia proprio quello di favorire l’instaurarsi di un circolo virtuoso, tra dieta, esercizio fisico e stile di vita in genere.

Opinioni e pareri: funziona?

L’avete provato? Che risultati avete avuto con Giorno e Notte Maxi Uno? Avete dei dubbi? Scrivete tutto nei commenti!

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. kiara

    Salve vorrei acquistare il prodotto perché la televendita mi attira molto…ma non so quanto possa essere sicuro. ..da 1 a 10quanto funziona giorno e notte???

  2. Franny

    Io lo uso e assicuro che funziona. Chiaramente devi stare attento a cio’ che mangi e fare un po’ di movimento. Maxi uno ti permette di dimagrire piu’ velocemente…ma la dieta va comunque fatta. Funziona molto come disintossicazione e blocca la fame.

  3. Cri

    Io l’ho utilizzato quattro anni fa e ha funzionato, 10 chili persi in due mesi, ovviamente seguendo anche un determinato stile alimentare.

  4. Eva revesz

    Salve io Sofri ipotireosi hasimoto prendo 125 eutirox posso prendere il giorno & notte? ?

    1. admin

      Essendo molto ricco in iodio è raccomandabile il preventivo parere dell’endocrinologo.

  5. Max

    Totalmente inutile e ridicolo. Fate un pò di sport e un minimo di attenzione a ciò che mangiate. E tenetevi in tasca i soldini

    1. admin

      In questi casi non posso fare a meno di rilevare che c’è sicuramente un grosso problema nello stile di vita, perchè nel peggiore dei casi un integratore (di qualunque marca) non fa nulla, ma non può far ingrassare.

  6. Ato

    Dopo aver letto i report, credo che lo acquisterò. Quello che non mi è chiaro è: per quanto tempo devo usarlo ?

    1. admin

      Dipende dagli obiettivi, quello che consiglio è comunque fare eventuali pause ogni 3-4 settimane (pause dall’integratore, non dalla dieta).

  7. Anna

    Io lo vorrei provare , tempo fa ho usato il total plus e mi SN trovata bene , non so che differenza ci sia tra i 2 prodotti.. Alla fine devo perdere pochi kili ,( sono 49 kili per 1,53) penso che 4 o 5 kili basterebbero. mi servirebbe per lo più per drenare ..

  8. Anonymous

    Non ho avuto nessun beneficio pur facendo attività fisica e facendo attenzione all’alimentazione!!!!!!

  9. salvatore

    E la seconda volta che lo compro e non funziona anche facendo la dieta e e palestra

    1. admin

      Quando non si perde nulla pur con uno stile di vita adeguato la situazione è da approfondire perchè, a prescindere da eventuali integratori, una anche solo minima diminuzione di peso deve avvenire, diversamente o c’è qualche problema (tiroide?) o semplicemente l’alimentazione seguita non è ancora ipocalorica.

  10. Riccardo

    Lo uso da due mesi seguendo la dieta descritta e non si vedono risultati neanche al microscopio.

    1. admin

      In questo caso raccomando di rivalutare la dieta, possibilmente con l’aiuto di un nutrizionista. A prescindere dall’integratore (e dando per scontato che non ci siano problemi di salute, per esempio a livello di tiroide) è possibile che l’attuale alimentazione non sia ipocalorica.

  11. Rocco

    Io ho avuto un’esportazione completa della Tiroide e prendo eutirox 175 x 5gg e 200 x 2gg…. sapete se è possibile assumere giorno e notte maxiuno??

  12. Fabrizio

    Anni fa lo comprai. C’era allegato un “consiglio alimentere” da seguire e da associare ad attività fisica affinché il prodotto funzionasse. Con una dieta del genere associata ad attività fisica uno dimagrisce anche se non vuole, senza bisogno del prodotto! Il mio consiglio? Mangiate meglio ed andate a camminare!

  13. Anonymous

    Io e da 2-settimane che lo prendo e nn o perso neanche un chilo come mai?

    1. admin

      È impossibile rispondere approfonditamente a questa domanda, ma a prescindere da eventuali integratori in questi casi è innanzi tutto opportuno rivedere la dieta.

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.