4321 Slim Ultimate: uso, prezzo e recensione. Funziona?

by admin
Giudizio:
Tag: 4321

Link sponsorizzati

4321 Slim Ultimate mi ha stupito per la quantità di principi attivi contenuti, superiore alla maggioranza dei prodotti concorrenti; questa quantità di sostanze presenti di traduce in un ampio ventaglio di azioni ed effetti, sinergici e complementari tra loro, formulati per favorire molteplici azioni:

  • Perdita di peso per azione termogenica (Ex: Tè verde),
  • Miglioramento del tono dell’umore (Matè),
  • Controllo del senso di fame (Cola),
  • Azione pro-energetica (Fieno Greco),
  • Azione diuretica per la cellulite (Tarassaco),
  • Miglioramento dei segni dell’invecchiamento (Uva).

Prima di scendere più nel dettaglio notiamo infine che 4321 Slim Ultimate è prodotto dalla Arkopharma, azienda molto conosciuta in ambito fitoterapico.

4321 Slim Ultimate Snellisco

4321 Slim Ultimate Snellisco

Posologia ed uso

La posologia consigliata prevede l’assunzione di 2 compresse al mattino per un’azione urto durante i primi 15 giorni. Per il mantenimento, nei giorni successivi, si consiglia di procedere con 1 compressa al giorno per 1 ulteriore mese.

Prezzo

4321 Slim Ultimate viene venduto al prezzo consigliato di € 18.90 per la confezione da 30 compresse, sufficiente per metà ciclo di terapia.

Composizione ed ingredienti

Vediamo quali sono i principali ingredienti di 4.3.2.1. Slim Ultimate.

Per comodità suddividiamo gli ingredienti raggruppandoli per funzione simile, rispettando le fasi con cui l’integratore agisce, essendo una capsula multistrato:

  • Fase brucia grassi dovuta all’azione di Yerba Matè, Cola, Tè e Caffè verde;
  • Fase brucia zuccheri dovuta all’azione di Baccello di fagiolo, Cannella, Fieno greco;
  • Fase drenante dovuta all’azione di Tarassaco ed Uva;
  • Fase detossinante dovuta all’azione del Carciofo.

Il Maté (Ilex paraguariensis) è un arbusto proveniente dall’America del Sud conosciuto per la sua spiccata attività brucia grassi. Con le sue foglie le popolazioni indigene preparano una bevanda tipica delle regioni amazzoniche. La sostanze attive presenti nell’estratto secco delle foglie del maté sono:

  • xantine (caffeina e teobromina, che troviamo anche nel tè verde e nel caffè verde),
  • polifenoli,
  • vitamine.

L’azione di queste sostanze è duplice: agiscono sul metabolismo aumentando la termogenesi e nello stesso tempo procurano uno spiccato un senso di sazietà. Al matè sembra vengano riconosciute altre proprietà come quella antiossidante, ipocolesterolimizzante ed epatoprotettiva. E’ quindi molto indicato per accompagnare diete ipocaloriche.

L’estratto secco di noce di Cola (Cola nitida) contiene soprattutto caffeina, teobromina, teofillina, xantine e sali minerali di ferro, potassio, magnesio, calcio e silicio. La sua azione brucia grassi sfruttata da 4321 Slim Ultimate è dovuta essenzialmente alla presenza di caffeina: questa sostanza agisce sul sistema nervoso centrale, sull’apparato neuromuscolare e cardiovascolare. La caffeina ha inoltre un effetto diuretico. Questo estratto è usato sia per accompagnare diete dimagranti, ma anche per sostenere momenti particolari di stress. Sembra possedere anche attività afrodisiaca.

Il Tè verde (Camellia sinensis) ed il Caffè verde (Coffea arabica, robusta L.) si ritrovano spesso insieme negli integratori per il controllo e la perdita di peso, perché entrambi possiedono gli stessi (quasi) principi attivi, caffeina e polifenoli. Questi composti insieme svolgono un’azione stimolante sul sistema nervoso centrale in particolare sulle catecolamine, neurotrasmettitori come l’adrenalina, la noradrenalina e la dopamina, aumentandone la produzione. Ciò determina un innalzamento della termogenesi e un miglioramento del tono dell’umore. Alcune recenti ricerche testimoniano la preziosa azione del tè verde nel combattere significativamente il tasso di grassi nel sangue, trigliceridi ed in particolare il colesterolo. Il caffè verde invece possiede anche una notevole attività antiossidante e drenante e sembra intervenire come regolatore degli zuccheri nel sangue.

L’estratto secco del baccello di Fagiolo (Phaseolus vulgaris) è molto utilizzato nei prodotti per la perdita di peso (4321 Slim Ultimate non fa eccezione) e per controllare un diabete leggero. Il baccello di fagiolo è ricco di fibre di cellulosa, pectine, tannini e flavonoidi che nell’intestino hanno la proprietà di rallentare l’assorbimento degli zuccheri imprigionandoli e agendo su alcuni enzimi digestivi per bloccare la loro attività. Questo controllo dell’assorbimento permette di limitare l’apporto calorico e di evitare i picchi ematici che costringono l’organismo ad immagazzinare i nutrienti in più sotto forma di riserva adiposa. Inoltre vengono evitati anche i picchi iperglicemici dopo i pasti, azione molto utile per chi soffre di un diabete leggero o solo per chi ha la tendenza a sviluppare questa patologia. Inoltre, dopo la fase di dimagrimento il baccello di fagiolo aiuta a stabilizzare il peso. L’estratto possiede anche una modesta attività diuretica.

L’estratto secco di scoria di Cannella (Cinnamomum zeylanicum), come alcuni recenti studi presentati da università del Nord Europa sembrano confermare, possiede proprietà ipoglicemizzanti. Questa attività sembra sia dovuta alla presenza di due principi attivi: la cinnamaldeide ed il metil idrossicalcone che agiscono in modo sinergico; in particolare la seconda sembra esercitare un’azione simile all’insulina. L’estratto inoltre è ricco di oli essenziali e tannini che le conferiscono altre proprietà: antivirale, digestivo, afrodisiaco oltre che antimeteorico.

L’estratto secco di semi di Fieno greco (Trigonella foenum-graecum) è ricco di proteine (30%), lipidi, sapogenine che stimolano l’appetito nelle persone convalescenti o che hanno difficoltà ad alimentarsi. Il fieno greco agisce anche sui dimagrimenti dovuti a disturbi metabolici regolando le secrezioni pancreatiche, in particolare quella dell’insulina. E’ proprio per questa sua azione che il fieno greco è indicato per la cura del diabete non insulinodipendente. Sembra che questa sua potente azione ipoglicemizzante sia dovuta ad un amminoacido isolato nell’estratto dei semi.

L’estratto secco di radice del tarassaco (Taraxacum officinale) ha un’azione depurativa e preventiva sulla formazione dei calcoli biliari e renali. Esso contiene:

  • alcoli triterpenici (tra i quali il tarasserolo);
  • steroli;
  • vitamine,
  • inulina,
  • sali minerali.

Permette di ripulire l’insieme dell’organismo eliminando le tossine nel corpo. Agisce inoltre sul sistema digerente stimolando la produzione di bile e l’attività del fegato pigro. Il tarassaco viene solitamente consigliato come cura preventiva per i cambi di stagione per favorire la pulizia e la disintossicazione. Risulta molto utile per smaltire dopo qualche eccesso alimentare.

L’estratto secco di buccia e di semi di Uva (Vitis vinifera) o Vite rossa presenta diverse sostanze che offrono altrettanto diverse proprietà. Ad esempio gli antocianosidi combattono l’insufficienza venosa e la fragilità capillare aumentando la resistenza dei vasi sanguigni e diminuendone la permeabilità; i tannini invece favoriscono la contrazione delle pareti dei vasi agevolando il ritorno venoso. Inoltre gli proantocianidoli contrastano la formazione di radicali liberi e stabilizzano il collagene presente nelle membrane dei vasi. Queste sostanze sono più comuni nell’estratto di foglie; in quello di semi e buccia prevalgono sostanze ad azione diuretica e drenante. Alcune ricerche sembrano inoltre dimostrare una sua attività antitumorale in particolare sul cancro al seno, al polmone, alla prostata e allo stomaco.

L’estratto secco di carciofo (Cynara scolymus) è utilizzato in primis per combattere affezioni epatobiliari, cattiva digestione e stitichezza. La sua attività è attribuita ad un complesso gruppo di sostanze fra le quali la più importante è la cinarina, sostanza aromatica amara, che stimola la secrezione biliare, inoltre il carciofo è ricco di sali minerali che agiscono in sinergia con la cinerina nella sua attività anche ipocolesterolemizzante. Gli estratti di carciofo sembrano favorire la rigenerazione delle cellule del fegato.

Opinioni e pareri: funziona?

L’avete provato? Che risultati avete avuto con 4321 Slim Ultimate Snellisco? Avete dei dubbi? Scrivete tutto nei commenti!

Link sponsorizzati

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Anna

    Le compresse di 4321 slim ultimate possone essere assunte anche alla sera invece che al mattino? in questo caso la sua azione cambia?
    Grazie.
    Porgo i miei saluti. Anna

    1. admin

      Se non le disturbano il sonno non è un problema assumerle alla sera, dipende da quanto è sensibile a caffeina e stimolanti in genere.

  2. ilmio

    Oggi è il sesto giorno che prendo 4321 ultimate ed ho lo stromaco molto gonfio,può essere che è una sensazione prima dio depurare?

    1. Eve

      Perchè infatti non è specificato..Forse è meglio prima? Secondo te quando è meglio? Prima o dopo? Tu ne sai più di me

    2. admin

      Quando non specificato significa che è indifferente; non agisce sull’assorbimento del pasto ed i principi attivi non vengono rallentati nel loro assorbimento dall’eventuale presenza od assenza di cibo.

  3. lety

    com’è questo prodotto? facendo un’alimentazione sana e attività fisica aiuta a perdere peso?

  4. leti

    Ma dalla combinazione degli ingredienti Lei mi può assicurare che si tratta di una sinergia di elementi utili?

  5. Lorena

    ma le 2 pastiglie del mattino si devono prendere insieme?

    1. admin

      Qualsiasi dieta faccia punti a perdere 1 kg ogni 10-14 giorni, si punta a risultati più aggressivi solo nelle obesità importanti trattate con l’aiuto di un medico.

  6. vilma

    Ho finito oggi gli 15 giorni iniziale ma non ho perso ne anche un gramo ne ho visto niente de diverso mi sa dire il perché

    1. admin

      Al di là dell’integratore, che potrebbe non aver funzionato, quando ci si trova in questa situazione è prima ancora la dimostrazione che l’attuale dieta non è ipocalorica, agirei quindi innanzi tutto su questo aspetto.

  7. ilaria

    Ciao oggi sto al quinto giorno e si ceramente non vedo neanche un miglioramento continuero a prenderle ma secondo me non funzionano io devo perdere piu di un chilo ogni 10 – 14 giorni ne devo perde almeno 10 chili in un mese chi mi puo consigliare qualcosa di piu efficace

    1. admin

      10 kg in un mese è follia per la maggior parte dei casi, non tanto perchè non si possa fare, quanto perchè potenzialmente pericoloso ed inutile (spesso si riprendono i chili persi con gli interessi).

  8. mary

    qualche mese fa ho preso lo sciroppo di questa marca e funzionava discretamente, però in Francia ho trovato un altro integratore azione globale, purtroppo qui introvabile, che funzionava meglio

  9. ornella

    L’ho preso per i primi 15 giorni due compresse al mattino epoi 1 come mi ha consigliato la farmacista,ora ho finito la scatola oggi, devo continuare a prenderle? E per quanto tempo? Ho 49 anni,ora non ho perso peso ma perchè con le feste natalizie ho mangiato di piu’ e scoretto e ho recuperato un Kg e peso 56 kg.

  10. Giulia

    Salve,
    sto seguendo una dieta iperproteica e il mio obbiettivo è perdere almeno 5 kg. Il mio problema è legato soprattutto ai liquidi, che tendo a trattenere se assumo carboidrati.
    Seguendo un regime alimentare abbastanza rigido, fatto di sole proteine ( inizialmente per 10/15 giorni) e facendo una discreta attività fisica, riuscirò a perdere entro un mese questi 5 kg di troppo?
    Al momento ne peso 52.
    inoltre bevo tantissimo, integrando tisane depuranti.
    grazie.

    1. admin

      Probabilmente sì… per poi riprenderli con gli interessi in seguito; onestamente punterei ad una dieta ipocalorica ma equilibrata, che le permetta di acquisire uno stile di vita corretto da mantenere anche in seguito.

  11. Michela

    Ho iniziato da 4 giorni,
    non ho più la sensazione di fame continua
    l’umore è migliorato
    cammino tutti i giorni per 5 km
    e faccio una dieta ipocalorica e i risultati ci sono !

  12. Ally

    Ciao .. Io ho iniziato oggi a prendere le pastiglie .. Sn alta 1,56 e peso 49 kili … Non mi aspetto di perderne 10 altrimenti scompaio ma punto di più sull eliminazione dei liquidi in eccesso .. Vi farò sapere

  13. C.

    Si può assumere il prodotto in allattamento quando per allattamento non si intenda esclusivo, ma a bimbo di più di due anni, 2-3 volte al giorno e dentro ad una dieta e alimentazione completa e ricca di questo?

    1. admin

      Onestamente lo sconsiglio, eventuali rischi non giustificano l’utilizzo (le darei la stessa risposta per QUALSIASI integratore di questo tipo).

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.