La dieta Dukan

by admin Tag: Dukan

Link sponsorizzati

Pierre Dukan, inventore della dieta omonima

Pierre Dukan, inventore della dieta omonima

La dieta Dukan è stata ideata dal nutrizionista francese Pierre Dukan circa un decennio fa e sta diventando sempre più popolare; secondo quanto affermano i media più di un milione e mezzo di donne francesi la usa per mantenersi in forma, pare che vi abbiano fatto ricorso anche diverse modelle e diverse star tra cui Giselle Bundchen e Jennifer Lopez.

Fino a poco tempo il libro dedicato la dieta Dukan era in commercio solo sul mercato francese, ma nel 2010 è stata messa in vendita anche la traduzione inglese, immediatamente entrata in Inghilterra nella top ten dei libri dedicati al benessere di Amazon e ora disponibile anche online.

E’ invece di quest’anno la traduzione italiana, edita da Sperling & Kupfer, ed intitolata ovviamente “La dieta Dukan“.

La dieta Dukan si basa su alimenti alto contenuto proteico e sulla drastica limitazione dei carboidrati (frutta, verdure ricche di amido, legumi e cereali integrali): diversamente dalla dieta Atkins preferisce le fonti proteiche povere di grassi, ad esempio il pesce, il pollame ed i prodotti caseari magri o parzialmente scremati.

Fase 1: l’attacco

La prima fase della dieta Dukan dura da uno a dieci giorni a seconda dei chili che si desiderano perdere: chi si mette a dieta può legittimamente aspettarsi di perdere da tre a quattro chili nei primi cinque giorni secondo il pensiero dell’autore.

In questa fase si consumano solo alimenti proteici, eventualmente conservati con condimenti che non contengano grassi o carboidrati (ad esempio aceto, senape, sale, erbe e spezie). Sono anche permesse le bevande non caloriche, ad esempio l’acqua, il caffè il te e le bevande dietetiche e si può usare fino a un cucchiaio e mezzo di farina d’avena al giorno.

In questa fase si può soffrire di alito cattivo e di secchezza alla bocca, che possono essere alleviati da un maggiore consumo di acqua.

Fase 2: stabilizzazione

In questa fase della dieta Dukan si alternano giorni in cui è consentito assumere solo proteine e giorni in cui le proteine possono essere accompagnate dalle verdure. I tipi di verdure permessi in questa fase sono solo quelli che non contengono amidi, ad esempio: lattuga, spinaci, sedano, cetrioli, asparagi e pomodori. Le verdure possono essere consumate crude, cotte a vapore oppure stufate o nelle minestre.

Questa fase dura finché non si raggiunge il peso desiderato. Normalmente si riesce a perdere fino a un chilo alla settimana.

Fase 3: consolidamento

La fase di mantenimento inizierà quando sarete riusciti a raggiungere il peso che vi eravate prefissati. Secondo il pensiero di Dukan è necessario continuare a basare la dieta principalmente sulle proteine e sulle verdure, ma ogni giorno saranno consentite anche una porzione di frutta e due fette di pane integrale. Potrete concedervi anche una porzione extra di carboidrati (ad esempio di pasta o di riso) alla settimana.

In questa fase della dieta vi potete concedere anche un “pasto celebrativo” alla settimana; i pasti celebrativi diventeranno due a settimana quando sarete nella fase 3 da un tempo sufficiente.

Fase 4: stabilizzazione

Questa fase della dieta Dukan diventerà il vostro stile di vita. Potrete ritornare a mangiare ciò che volete, tenendo tuttavia a mente le regole della fase di consolidamento. Una volta a settimana, tuttavia, continuerete a mangiare solo proteine.

Alimenti consigliati

  • Carne magra,
  • prosciutto magro,
  • coniglio,
  • vitello,
  • fegatini di pollo,
  • petto di pollo,
  • tacchino,
  • pesce,
  • crostacei,
  • yogurt scremato,
  • ricotta scremata,
  • latte scremato,
  • bianco d’uovo,
  • tofu,
  • seitan,
  • verdure a foglia verde,
  • cipolle,
  • erbe e spezie,
  • senape,
  • ketchup senza zucchero,
  • avena integrale,
  • tè,
  • bevande senza zucchero,
  • dolcificanti,
  • chewing-gum senza zucchero.

Esercizio fisico

L’esercizio fisico è una parte essenziale della dieta Dukan, su cui non si può transigere. Chi è a dieta deve fare una passeggiata veloce di 20 minuti ogni giorno durante la prima fase; la lunghezza della passeggiata va aumentata a mezz’ora al giorno nella seconda fase.

Vantaggi

  • I risultati immediati nelle fasi iniziali possono aumentare la motivazione.
  • Non richiede il conteggio delle calorie.
  • Prevede versioni alternative per i vegetariani.
  • Comprende ricette e tabelle d’esempio per i pasti.
  • Nelle fasi finali, i “pasti celebrativi” possono aumentare la motivazione a seguire la dieta.

Svantaggi

  • È una dieta molto restrittiva e richiede di eliminare molti alimenti sani tra cui la frutta, i cereali, i legumi e la frutta a guscio.
  • Alcune persone possono reagire male alle diete a basso contenuto di carboidrati come la Dukan, e possono sentirsi affaticati oppure iniziare ad avere sbalzi d’umore.
  • Durante le diete ad alto contenuto proteico è possibile soffrire di costipazione, mal di testa e alito cattivo.
  • Questa dieta non è adatta per chi soffre o ha sofferto in passato di gotta, colesterolo alto, disturbi renali o disturbi alimentari.
  • Con ogni probabilità si tratta di una dieta monotona che tende a stancare, perché la scelta degli alimenti è limitata, soprattutto per chi non ama gli alimenti di origine animale.
  • Fa aumentare il consumo di dolcificanti artificiali e bevande dietetiche.

Conclusioni

La dieta Dukan è un approccio alimentare estremo che dà la preferenza agli alimenti ricchi di proteine e poveri di grassi. È una dieta efficace sul breve periodo, però è probabile che si riacquistino i chili persi quando si ritorna a un regime alimentare normale.

Se l’avete provata fatemi sapere cosa ne pensate, personalmente come già espresso in passato non condivido questi approcci di dieta iperproteica, ma so che molti di voi non la pensano così. Raccontateci com’è andata.

Libro dieta Dukan

Libro dieta Dukan

 

  • Libro ufficiale: La dieta Dukan (link sponsorizzato), prezzo di copertina € 16.00 (anche se spesso viene offerto con sconti più o meno consistenti).
  • Libro delle ricette per seguire la dieta “Le ricette della dieta DUKAN“, (link sponsorizzato) prezzo di copertina € 16.00

 

Traduzione di Elisa Bruno, fonte principale everydiet.org

Link sponsorizzati

Pubblicità NON appartenente al circuito Google AdSense

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati



Aggiornamenti

Non perdere i prossimi articoli ed aggiornamenti, iscriviti con il tuo indirizzo di posta elettronica; non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti con un solo click in ogni momento

Servizio in collaborazione con FeedBurner (Google)

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. asianinfa

    Io e il mio ragazzo abbiamo iniziato questa dieta da circa una settimana (colpa mia che l’ho scovata annoiandomi su internet), siamo nella fase 2 in questo momento. In realtà nel nostro caso si tratta di perdere qualche kg in eccesso (per me circa 4 kg) e stiamo monitornado come va.
    La fase 1 meramente proteica è difficile, anche se dura pochi giorni, soprattutto da un punto di vista gustativo e di monotonia…soprattutto per chi, come nel mio caso, non impazzisce per la carne bianca.
    Ad ogni modo quando sali sulla bilancia e vedi che il primo kg e 1/2 è andato prosegui con entusiasmo!
    Ma l’arrivo della fase 2 e delle verdure è stato salutare…sembrano rinate le papille gustative!!
    Noi stiamo procedendo con la modalità 1+1 (un giorno solo proteine+un giorno proteine e verdure) sulla base di quanto indicato dal dott. Dukan in relazione alle singole specifiche situazioni e pare procedere tutto bene.
    Comunque abbiniamo anche un po’ di palestra, circa due volte alla settimana, come stavamo peraltro già facendo prima di iniziare questa dieta.
    E’ vero che non ci sono limitazioni di quantità ma a livello di gusto consiglio di utilizzare per quanto possibile le ricette che vengono fornite per cambiare un po’ i sapori (ed ingannare la vista!).
    Già alla fine di questa settimana ci dovrebbero essere nuovi risultati concreti…se così sarà proseguiremo di sicuro!
    Tra poco pubblicheranno un libro solo di ricette dukaniane che di sicuro prenderemo.
    Spero di essere stata utile a chi, come me, si troverà a curiosare tra le opinioni!
    Ciao!!

  2. marijane

    ANCHE IO HO INIZIATO LA DIETA DUKAN DAL 23 AGOSTO E SONO NELLA FASE CROCIERA E DEVO DIRE CHE I RISULTATI CI SONO E SOPRATTUTTO è SPARITO QUEL SENSO DI FAME CHE AVEVO.
    SI è VERO GLI ALIMENTI SONO LIMITATI MA CON UN Pò DI FANTASIA SCONFIGGI LA MONOTONIA….VADO IN PALESTRA 3 VOLTE A SETTIMANA E PER IL MOMENTO STO MOLTO BENE ANZI SONO ENTUSIASTA DEI RISULTATI OTTENUTI E CHE SPERO ANCORA OTTERRò VISTO CH QUESTA FASE LA TERMINERò L’ 11 NOVEMBRE! P.S. PERò NON VEDO L’ORA DI ARRIVARE AL GIORNO DI “FESTA” :-)
    LA CONSIGLIO (SOLO SE IN BUONA SALUTE OVVIO) BACI!

  3. Ema

    Ciao ho iniziato madiere da 3 giorni e devo perdere 4/5 kg vorrei far durare la prima fase 5 gg e poi passare alla 2 come devo alternare i gg nella fase di crociera?? 1/1? 2/2?e x quanto tempo? Grazieee….!!

    1. admin

      Mi dispiace ma so cosa consiglierebbe la dieta ufficiale, ma a mio avviso può tranquillamente fare come preferisce.

  4. anna

    Penso che la dieta Dukan sia troppo verso le proteine e manchi vitamine e pasta.
    Ho preso 5 kg a Natale e vorrei perderli. Che ne dite del sito http://www.4dietonline.com ? A me da un idea di serietà.
    Se qualcuno lo ha provato mi risponde?
    Ciao

    1. admin

      Premesso che non conoscevo il sito, e non posso quindi fare alcuna valutazione comprovata da una prova reale, in generale mi aspetterei qualche informazione in più sullo staff che c’è dietro (http://www.4dietonline.com/?q=it/chisiamo), benchè la partita IVA denoti una certa stabilità del servizio.
      Se decidesse di provare ci faccia sapere.

Leave a Reply

Eventuali risposte NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali e come tali suscettibili di smentita.